Utente 566XXX
Ciao, soffro di molta ansia e ho dei dubbi.
Quando sono seduto, sotto la costola destra sento un massa dura palpabile,
molto ma molto dura, che la tiro in dentro e poi esce automaticamente all
infuori, però non si vede ad occhio nudo, non ci sono rigonfiamenti, ma se
metti la mano tocchi, non ho sintomi di febbre ecc, però presente muco
nelle feci e stitichezza, anche se riesco poi ad andare di corpo, e ogni
tanto dolore fianco destro.
Aiutatemi, circa da 3 mesi, ma ho paura, molta paura.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sotto lo la costola destra c'è il fegato. È sufficiente la conferma da parte del suo medico per vivere in tranquillità


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 566XXX

Non proprio nella parte del fegato, ma in linea di fianco all’ombelico, sento proprio una pallina che va a contrasto con la costola, ogni tanto dolorosa.
L’ultimo controllo dal medico mi parlava di aria e di controllarmi con l’ alimentazione, però proprio quello pallina cosa potrebbe essere? Un tumore?

[#3] dopo  
Utente 566XXX

Puo rispondere alle mie ansie perfavore? Scusami il disturbo

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come faccio a "toccare" la pallina ?

Se il suo medico l''ha toccata allora può stare tranquillo

Come fa a pensare al tumore alla sua età ?

Se si "tocca" una tumore allora vuol dire che è lei allo stadio terminale .. moribondo !
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 566XXX

Ok grazie mille, andrò dal medico.
Mi scusi per il disturbo.
Più che altro ogni tanto ho anche dolore al pube ecc, però sono molto spaventato che si tratti di un tumore.
L’ansia può influenzare il fatto dell’irritazione all’intestino, anche perché non ho sintomi di febbre ecc.

[#6] dopo  
Utente 566XXX

Poi scusami, un’altra domanda, 37 è febbre?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lei è nel panico totale.

Si affidi subito al suo medico.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it