Utente 566XXX
Salve dottori sono Katia ho 24 anni e vi scrivo per un problema che mi affligge da molto.. . Acidità di stomaco.. . Reflusso notturno e stomaco ballerino. Precisamente volevo chiedere se la mia iperattività bronchiale e le exstrasistoli ventricolari monomorfe benigne posso essere una consiguenza al mio disturbo allo stomaco e quindi confermare ciò che penso da tempo e cioè che soffro appunto di ernia jatale.. . So che devo effettuare una gastroscopia ma i sintomi mi spaventano.. . . Aritmie e asma.. . . C'è correlazione? Un saluto e grazie a chi mi darà un consulto.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si, potrebbe essere tutto correlato allo stomaco/ ernia iatale.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 566XXX

Dottore la ringrazio per avermi risposta..... L''ernia iatale viene accertata solo l'con la gastroscopia? Cosa mi consiglia di eliminare dall' alimentazione e cosa invece mi consiglia di aggiungere ai miei pasti? La ringrazio nuovamente se vorrà rispondermi e le auguro buona domenica!

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La diagnosi è endoscopica, ma non sempre è necessaria eseguirla. È sufficiente la clinica.

Ecco l'alimentazione consigliata:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it