Utente 547XXX
Salve a tutti. Sono un ragazzo di 18 anni molto ansioso e molto ipocondriaco. Sono un po' sovrappeso, e per questo, nel tempo libero vado sempre in palestra. Non ho mai mangiato salutare ma da circa un mese a questa parte ho eliminato le schifezze, mangio moltissimo integrale, mangio molte verdure e più raramente frutta, non fumo ma avvolte faccio qualche tiro dalle sigarette dei miei amici tenendo il fumo nella bocca. Stamattina dopo aver fatto colazione con una briosche (senza zucchero) e con un actimel sono iniziati i primi problemi. Mi sono dimenticato di aggiungere che da piccolo soffrivo di reflusso. Gia da circa una settimana avvolte sentivo bruciare la bocca dello stomaco e la parte finale dell' esofago (in mezzo al torace o poco sotto) in momenti diversi della giornata. Da oggi ho avuto un bruciore per circa 2 ore sfumato durante la giornata. Ora ho notato che mentre ingerisco dei cibi nel momento del transito del cibo ho una sensazione di bruciore sotto al centro del torace. Stessa cosa sembra accadere con i liquidi ma in modo meno intenso. Questa sensazione di bruciore si propaga anche fino alla bocca. Ora ho letto su Internet i sintomi e ho paura perché ho letto un articolo su un male. Secondo voi devo preoccuparmi o è solo ansia? Devo fare una visita?
Aggiungo che a giugno ho fatto le analisi del sangue per una preospedalizazzione (mi sono operato al ginocchio) e sono uscite bene apparte dei valori riguardanti il fegato.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di reflusso e sicuramente non di un brutto male.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 547XXX

Grazie mille dottore. Molto gentile

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it