Utente 345XXX
Buonasera ho problemi da circa 8 mesi tutto è iniziato mentre lavoravo di notte facendo solo esclusivamente lavoro notturno sensazione di bruciore vicino l ombelico e sentivo molta aria sensazione di fastidio anche per quanto riguarda la schiena.
Quindi schiena e addome.
Ho eseguito ecografia addome completo riscontrato solo fegato grasso quindi successivamente eseguiti tutti gli esami del sangue per ben 3 volte a distanza di qualche mese per vedere se il fegato funzionasse bene e dai risultati il fegato funziona correttamente ma non è questo il punto avendo anche per un periodo problemi ad andare di corpo e non andavo bene diarrea e scariche ho eseguito un esame delle feci per vedere se c era sangue sempre consigliato dal medico e non c era niente tutto pulito.
La mia domanda è io ancora ho una sensazione di non sentirmi bene o fastidì addome e schiena
Guardando le feci ho impressione che ci siano dei filamenti bianchi
È il caso di fare delle prove allergiche essendo che io da piccolo ho avuto intolleranza al lattosio?
Cosa devo fare per risolvere questa sensazione di malessere? Perche comunque è una sensazione è fastidio che è davvero fastidiosa! Vorrei sottolineare che in questo momento vado di corpo regolare ma ho tanta aria e ho sempre questi fastidì di schiena e fastidio addominali ho anche una scoliosi da piccolo non so se può centrare.
Aspetto una risposta cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di meteorismo intestinale e può essere da colon irritabile o da qualche intolleranza alimentare, tipo lattosio (e non allergie).

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 345XXX

La ringrazio Dott.
A breve farò anche l’esame per l’intolleranza al lattosio.
Nel caso non fossi intollerante al lattosio come devo procedere secondo lei?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Valutare altri alimenti verso cui si può essere intolleranti:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 345XXX

Dott. Buonasera fatto gli esami di tutti gli alimenti compreso per L intolleranza al lattosio.
Risulto intollerante solo al lattosio ma l’allergologo mi ha detto che molto probabilmente è un problema di fegato grasso tutti i sintomi e disturbi che ho.
Lei cosa ne pensa?
E sopratutto quali sono i prossimi step che devo fare visto che ormai fino ad ora ho già fatto parecchie cose?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non c'entra il fegato, ma elimini completamente il lattosio
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it