Utente 501XXX
Buongiorno.

Sono una ragazza di 22 anni leggermente sottopeso (1.58 per 44 chili).

Un anno fa ho avuto un episodio di gastroenterite con diarrea e sangue nelle feci, attribuito dagli specialisti ospedalieri ad un problema emorroidario viste le numerose scariche diarroiche giornaliere.
Ho fatto una cura di Normix per un settimana e tutto è tornato normale.

Un mese fa invece ho iniziato ad avere forti dolori di stomaco per gonfiore, con flatulenze ed episodi di diarrea molto maleodoranti.
Adesso il gonfiore è migliorato, ma persiste la diarrea, che è davvero liquida e si accompagna a flatulenze nel momento dell'evacuazione, senza nessun odore particolare.
Da circa una settimana c'è anche presenza di sangue rosso viso sulla carta igienica, con dolore e fastidio nella zona anale.
Il mio dottore mi ha prescritto di nuovo il Normix, ma la cura non ha avuto alcun effetto, e adesso mi ha prescritto le bustine di Diosmectal, ma la situazione continua a sembrare stabile, non migliorata.
Vado in bagno circa cinque volte al giorno, indipendentemente da quanto e cosa mangi.
Prendo anche regolarmente fermenti lattici, non ho intolleranze né sono stata all'estero.

In attesa di fare tutti gli esami del caso (mentre scrivo ho il ciclo e l'influenza, quindi l'esame delle feci e del sangue che mi sono stati consigliati potrebbero essere alterati), avete idea di cosa potrebbe essere?

Sono molto preoccupata ed agitata.

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di una colite, ma serve una colonscopia per controllatelo stato della mucosa.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it