Utente
Buongiorno, ormai sono mesi che ho un disturbo che non mi dà pace soprattutto a livello psicologico.

Ho un costante senso di tensione alla fossa iliaca sx che tende a irradiarsi a fianco e schiena, col successivo bisogno di stirami costante... Non è dolore, la sensazione è la stessa di quando si contrae un muscolo, è molto fastidioso e a livello mentale mi sta devastando perché penso al peggio.
In quella zona spesso ho fascicolazioni visibili ad occhio, quindi per questo motivo dentro di me spero sempre sia un problema a livello neuromuscolare, anche se qualcosa mi dice che è colon.
Ho fatto visita dal ge, ecografie intestinali ed analisi del sangue.

Le feci si alternano da normali a morbide a seconda dell alimentazione, non vado più di due volte al giorno.

Ciò che mi fa pensare a un problema al colon è la comparsa del fastidio dopo le evacuazioni... Però non so.

Da quanto descritto vi fa pensare più a un problema intestinale o muscolare o qualcosa che coinvolge entrambi?
È da 5 mesi che mi sto struggendo mentalmente per il terrore...

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe trattarsi di colon irritabile unitamente a delle contrazioni muscolari.

Ad ogni modo nulla di preoccupante

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta.
Nella sua esperienza ha mai visto malattie croniche del colon presentarsi in questo modo? La mia paura è questa vista la mia giovane età

[#3] dopo  
Utente
Ah poi volevo chiederle, feci a pezzi formati ma che al tatto sembra abbiano la consistenza del dentifricio possono essere considerate normali?
Purtroppo ormai le ispeziono sempre con guanti e torcia del cellulare..

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sempre colon irritabile ( ...e ipocondria)
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Ma per quanto riguarda i fastidi che le ho menzionato, fanno più pensare al crohn o a un problema di tensione?
Mi creda, sono 5 mesi della mia vita orrendi, passati a pensare al morbo di crohn.. È un incubo, proprio ho provato di tutto per uscirne ma non riesco, non mi fido più di nessuno... Vedo la mia vita segnata e priva di speranze

[#6] dopo  
Utente
Mi scusi sto impazzendo, oggi sono insorte a caso delle fascicolazioni continue alle gambe. Mi è già successo l'estate scorsa pensando alla sla ora invece le sto collegando a un probabile malassorbimento legato al crohn.. Mi sta prendendo un attacco d ansia, mi può tranquillizzare? Le fascicolazioni possono c'entrare col crohn?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi scusi, ma non ha alcuna sintomatologia da crohn. Purtroppo non riesco a controllare la sua ansia
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Gentilissimo, ne approfitto ancora della sua pazienza...
Stanotte mi è preso improvvisamente un forte dolore al coccige che si è irradiato al gluteo con qualche fascicolazione,tempo che mi sono alzata per prendere un analgesico ed era già passato. Stasera mi è venuta in mente la splendida idea di leggere i sintomi della spondiloartrite... E niente, tutto calza alla perfezione : dolori notturni che passano muovendosi. È il mio caso vero?
Ho il crohn, ormai mi sono rassegnata...

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, direi di si. Ha il Crohn
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Dottore ho passato una notte infernale. Sono stata svegliata da un fastidio allo stomaco dovuto alla presenza di aria (ultimamente il meteorismo mi tormenta troppo spesso, e anche qui non capisco il perché), quando questi disturbi mi capitano di notte mi causano un panico e uno sconforto assurdi perché mi viene da pensare che se un problema ti sveglia vuol dire che è organico. Dopo un'ora passata nella disperazione mi addormento e poco dopo vengo risvegliata da quel dolore al coccige improvviso, durato 10 minuti al massimo. Questo dolore ricorda molto un dolore di cui soffrivo fino a qualche mese mese fa da molti anni: questo si presentava improvvisamente di notte o durante il giorno che mi prendeva l'ano... Era come una serie di fitte fortissime che duravano un quarto d'ora... Ecco il dolore di queste due notti sembra avere la stessa natura solo che prende il coccige, può essere questo? Però due notti di fila mi sembra esagerato..
E il meteorismo notturno? A me questo terrorizza...
Mi scusi ma io non so più che fare, mi ha già visto un primario in pensione a gennaio che mi ha anche fatto un'ecografia alle anse intestinali...

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Via web non è possibile aiutarla. Mi dispiace
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Lo so ha ragione... Mi scuso..
Però mi dica se ho ll crohn, stando alla sua esperienza...?

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere. E chiudo qui.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it