Utente 195XXX
Salve,
mio padre di 95 anni con pregresso tumore intestinale (a 55 anni) ha effettuato una ultima colonscopia nel 2013 che ha rilevato un paio di polipi che sono stati asportati.
Ci hanno detto di non tornare più.
Così è stato fatto e, nonostante valori CEA e CA19.9 un po alterati (e altalenanti), anche in questo sito è stato consigliato di non procedere con altre colonscopie.
Ora mio padre il 28 dicembre ha subito la frattura del femore in seguito a incidente stradale.
Oggi, dopo una gessatura di 40 gg, è in riabilitazione.
Il mio problema è il seguente: da quanto ha avuto l’incidente la sua emoglobina oscilla sempre tra 8 e 9 nonostante assuma regolarmente ferro.
Il mio medico ha fatto effettuare ricerca sangue occulto nelle feci su due campioni risultati positivi.
Mio padre è sotto eparina.
Come interpretare il dato e quale comportamento adottare?

Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Niente colonscopia, ovviamente

Il sangue occulto può essere dato dall'uso dell'eparina



Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 195XXX

Grazie dottore, mi ha un po' rincuorato