x

x

Sangue dopo che bevo o mangio

Salve sono qui a scrivervi per capire questa cosa...premetto che tra qualche giorno farò una gastroscopia per tranquillizzarmi soprattutto dato che sono un tipo molto ansioso...mi capita spesso in questi giorni in cui sono in cura per ipotetico reflusso gastroesofageo di sentire (mi è successo 5 minuti fa’) dopo che mangio anche solo una fetta di prosciutto o addirittura e spesso dopo che bevo acqua di iniziare a sentire sapore di sangue in bocca e quando sputo trovo effettivamente saliva rosata di sangue o con piccole tracce a volte anche solo puntini di sangue rosso vivo.
Non ho ne tossito prima, ne rigurgitato o tanto meno vomitato sangue però mi sta capitando spesso questa sensazione.
Sono spaventato anche se il mio medico mi ha detto che non crede affatto che provenga da vie aeree inferiori o da esofago o stomaco e mi ha consigliato e prescritto visita otorinolaringoiatrica con fibroscopia piuttosto che fare una Gastroscopia anche se io ormai mi sono fissato e credo la farò lo stesso...più che altre sperando non ci sia niente di grave per poi provare a tranquillizarmi.

Secondo voi questo tipo di perdita di sangue può arrivare da stomaco, esofago ecc ecc o ho qualche lacerazione in bocca che magari non trovo ma ho?
Pensavo fosse un dente ma oggi ho avuto la certezza che non sia il dente...L’unica cosa che posso dire è che quando mi capita ho un po’ di mal di gola.
So che ho già fatto questa domanda ma l’ho fatta quando pensavo fosse il dente, oggi ho avuto la certezza che non è il dente...e quindi vi chiedo gentilmente un consulto prima di fare ovviamente fibroscopia più che altro per tranquillizzarmi grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Il sangue non deriva dal tratto digestivo. E possibile che derivi dalle gengive o dal tratto faringeo. Utile visita odontoiatrica e poi, eventualmente, visita ORL

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore e’ sempre gentile e cordiale,la prima cosa che farò è fibroscopia perché già in programma e poi anche sotto suo consiglio(soprattutto per tranquillizzarmi)gastroscopia,poi ovviamente farò un giro da odontoiatra se non mi si dovesse riscontrare niente tra ORL e EGDS.Ho notato inoltre che integratori NeoBioacid per reflusso che sto prendendo a volontà sono un po’ ruvidi dopo un po’ da succhiare e potrebbe anche essere che magari mi causino qualche micro ferita alla bocca o alla lingua.La ringrazio dottore e se le fa piacere magari le riscriverò per farle sapere esito Fibroscopia e sopratutto dato che è il suo campo EGDS.Ultima domanda...è davvero così fastidioso come esame l’ EGDS?Sinceramente sono molto teso!
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Vado tranquillo

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore e scusi se le scrivo ancora,oggi ho effettuato fibroscopia dove mi sono stati riscontrati polipi naso nelle 2 narici da operare in un secondo momento e allergia da curare(e anche bene) con cicli ripetuti durante anno per quanto riguarda il naso.Mentre per quanto riguarda la gola niente da segnalare a parte faringe infiammata da tracce di reflusso..le corde vocali mi è stato detto tutto bene nonostante io riferisca mal di gola da circa 2 mesi e abbassamento di voce....nessuna traccia di sangue occulto in gola piuttosto che nel naso...nonostante anche oggi dopo aver finito di mangiare e aver bevuto un sorso d’acqua ho iniziato a sentire sapore di sangue in gola e trovare la saliva rosata...a questo punto se lei mi dice che questo tipo e modo di sanguinamento non è di pertinenza del tubo digerente penso che magari il masticare provochi sanguinamento da gengiva o da qualche microferita e bevendo acqua mi si smuove il sangue tanto da sentire il sapore e sputarne poco....!Pensa anche lei possa essere questo un motivo?Lunedi comunque effettuerò EGDS!
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottor Cosentino oggi finalmente ho effettuato EGDS e vorrei riportarle il referto e magari avere un suo parere...se possibile ringraziandola già in anticipo.
Referto:
-Esofago regolare per calibro e peristalsi,con mucosa di aspetto normale.
-Cardias in sede,continente.
-Stomaco di forma conservata,con liquido di secrezione limpido,peristalsi valida e mucosa indenne da lesioni macroscopiche in angalus e corpo,con chiazza iperemica in antro(biopsie).
-Piloro pervio.
-Bulbo e seconda porzione duodenale nella norma.
CONCLUSIONI DIAGNOSTICHE
-Gastropatia eritematosa
RACCOMANDAZIONI E EV.FOLLOW.up
-Utile terapia con Pantoprazolo 40mg 1 ci/die,30 min prima di colazione,per 4 settimane.
Esame negativo per sanguinamento digestivo superiore.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio