Utente
Salve dottori,
nell'ultimo periodo (2 o 3 giorni) sto avvertendo un calo di appetito significativo, riesco a mangiare comunque, ma controvoglia.
Sto notanto che successivamente a ciò mi viene anche una sensazione di nausea che prosegue per ore.

Non vorrei si trattasse di un cancro; mai era accaduta prima una situazione simile.
Gli occhi sono chiari bianchi così come la pelle.
Sono preoccupatissimo perché mai era accaduto prima una cosa prima, e poi perché ho scoperto che il tumore al fegato viene scoperto ai suoi stadi finali.
Oltre a questo noto anche un blocco nella parte alta destra, non so se è fegato, perché ho un dolorino da ormai molti anni la vicino verso il centro.

Cosa potrei avere?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Magari una più semplice lieve gastrite?
Perché pensare subito al cancro dopo due giorni di lieve fastidio?
Faccia una visita gastroenterologica così da definire il quadro clinico.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Cosa potrei avere?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Scusi ma ha letto la mia risposta?
O l'ansia non le consente di capire?
Rilegga la PRIMA riga della mia risposta......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Sì, avevo letto, ma sono molto turbato. Spero solo non sia niente di preoccupante. Anche perché percepisco anche una situazione sinistra che mi fa pensare a un qualcosa di grave. Spero davvero che sia solo percezione.

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
In questi casi di "percezioni sinistre" ci si reca da un medico in carne ed ossa invece di chiedere una impossibile diagnosi via web.
Faccia come le ho già detto: visita gastroenterologica diretta.
Curi la sua ansia!!!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Ho notato pure di avere feci chiare, a tratti.
Ma la minzione è chiara.

[#7] dopo  
Utente
Spero che sia solo gastrite come dice lei.

[#8] dopo  
Utente
Oggi pomeriggio andrò dal curante e mi farò controllare, gli dirò tutti i sintomi. Vediamo come andrà. Prima di allora saprebbe dirmi qualcos'altro con i sintomi nuovi prima scritti?

[#9] dopo  
Utente
Scusi oggi non è stato possibile visitarmi. Le ribadisco la domanda, siccome si sono aggiunti quei due sintomi e anche oggi avevo poco appetito, cosa potrei avere? Tumore o altro? Grazie.

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Quelli che ha descritto non sono sintomi.
In ogni caso, a distanza e senza visita, le confermo la mia ipotesi.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente
Ipotizzo dovrei fidarmi.
Farsi visitare da un curante è sempre triste, specie se pensi a patologie gravi.
Ma se sarà necessario appena possibile ci andrò, domani se sono ancora afflitto dai sintomi oppure no.
Ad ogni modo è certo della ipotesi della gastroenterite?

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ho parlato di gastrite e non di gastroenterite.
Ovviamente (lo comprenderà facilmente da solo) ne sono certo nei limiti di un consulto via web......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13] dopo  
Utente
La ringrazio per la solerzia e la disponibilità.
Un'ultima domanda, poi la riaggiornerò dopo il curante, quando dovrei cominciare a preoccuparmi e quando dovrebbe finire questa infermità?

[#14] dopo  
Utente
Scusi dottore le vorrei aggiornare dicendole che l'appetito è riapparso ieri verso sera e tutti i sintomi sembrano passati apparentemente, ormai resta solo quella percezione sinistra e leggera nausea.
Cosa ne pensa?

[#15]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Esattamente quello che le ho già detto l
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#16] dopo  
Utente
Grazie dottore per il tempo,
la aggiornerò in caso di novità.

[#17] dopo  
Utente
Salve dottore,
tutto quest'oggi ho avvertito leggera nausea ma l'appetito è tornato come prima. Ma lo spettro di un cancro mi è ancora in testa perché ho letto che il cancro in fasi iniziali è silenzioso.
Non mi sono mai sentito male del tutto, altra nota positiva.
Cosa ritiene?

[#18] dopo  
Utente
Scusi?

[#19] dopo  
Utente
Spero solo non sia niente di male. Ad ogni modo lei mi ha rassicurato. L'unico dubbio è che il tumore in fasi iniziali da pochi sintomi quindi potrei avercelo pure io prendendo in esame quei dettagli.
Sono preoccupatissimo, ad ogni modo la nausea è ancora costante, ma fatico ancora ad ingurgitare nonostante l'appetito.
Cosa ne pensa?