Utente
Buongiorno dottori,
ieri sono stato dal dottore che nell'auscultazione mi ha trovato 4 o 5 exstrasistoli che io sento0 chiaramente e mi infastidiscono.
in due anni ho fatto tutti gli accertamente cardiologici necessari e sono risultati normali, anche se non sentivo exstrasistoli in quel periodo... io però ho fatto caso che a stomaco vuoto non le ho, e neanche la sera, ovvero il momento in cui mangio meno (minestre, verdure e legumi).
noto che mi vengono sempre un po dopo colazione ma soprattutto ne sento tante dopo pranzo (pranzo con pasta, e un contorno di insalata e cipollotto, ogni pranzo questi due ultimi...).

mentre le sento chiaramente mettendomi le dita al collo avverto anche ogni tanto il bisogno di eruttare in modo fastidioso.
il curante mi ha in ogni caso prenotato un ecg per settimana prossima.

secondo voi cosa puo' essere?
grazie

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sembra proprio che si tratti di una difficoltà digestiva. L 'ecg risulterà normale. chieda al suo medico se non sia il caso di prescriverle una terapia per migliorare la digestione.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta prof tittobello... La situazione è peggiorata, il senso di eruttazione non completa l'ho tutto il giorno e ogni tanto persiste l'exstrasistole....

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Confermo, si faccia prescrivere un farmaco procinetico e vediamo come va.
Prof. alberto tittobello

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio molto, la terrò aggiornato, le auguro una buona giornata

[#5]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
O.K.
Prof. alberto tittobello

[#6] dopo  
Utente
Salve dottor tittobello,
L'ecg svolto oggi è, come da lei previsto, nella assoluta norma così come la pressione arteriosa e l'auscultazione... In questi giorni i sintomi sono un po' meno forti... Giovedì ho appuntamento dal curante... Ho intenzione di vedere se migliora del tutto entro giovedì sennò vorrei chiedergli di prescrivermi qualcosa.. Dice che può andare?

[#7] dopo  
Utente
Dottote Buongiorno,
dopo qualche perido di pace i sintomi sono tornati.

exstrasistoli e sensazione come se dovessi digerire

devo rifare ecg?

[#8]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, deve farsi prescrivere un farmaco procinetico per digerire meglio.
Prof. alberto tittobello

[#9] dopo  
Utente
Salve dottore da buon ipocondriaco ho su un holter adesso... Il farmacista mi ha dato anche esomeprazolo da prendere prima di colazione e per adesso sembrano leggermente diminuite le extra... Sono in ansia dottore ho paura sia il cuore nonostante questo sia il terzo holter.... I miei sintomi sono extrasistoli e una strana sensazione al livello di stento come se dovessi eruttare o comunque avverto il bisogno di alzarmi in piedi

[#10]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Tranquillo ,non sono sintomi pericolosi. Mi mandi il reperto dell' Holter, appena lo avrà.
Prof. alberto tittobello

[#11] dopo  
Utente
Va bene dottore grazie mille intanto

[#12] dopo  
Utente
Un'ultima cosa dottore ma può essere comunque lo stomaco anche se i farmaci non hanno fatto effetto in un giorno?

[#13] dopo  
Utente
dottore salve. ho fatto holter con risultato 3300 exctra ventricolari. appena letto il referto son sbiancato e sono adnato al ps. mi hanno fatto esami del sangue e ecg e mi hanno mandat a acasa dicendomi che potrebbe trattarsi di reflusso + molta ansia. gli ho sottoposto l'holter e nonostate le numerose extra mi hanno detto di stare tranquillo. Mi hanno consigliato di fare comunque un ecocardiograma che faro' domani.
io sento ancora extra e subito dopo ancora aria nello stomaco e a volte reflusso acido che mi passa con gaviscon.. cosa pup' essere? può c'entrare lo stomaco?

[#14] dopo  
Utente
Salve dottore c'è ancora? Ho fatto ecocardiogramma come detto dal pronto soccorso che è risultato perfettamente nella Norma. Il cardiologo oltre alla visita gastroenterologica mi ha prescritto un test da sforzo per vedere se con lo sforzo le extra se ne vanno

[#15]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sono d' accordo con il cardiologo
Prof. alberto tittobello

[#16] dopo  
Utente
Ma secondo lei con l'ecocolordoppler normale posso tranquillizzarmi un po'?

[#17]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non un po', del tutto !
Prof. alberto tittobello

[#18] dopo  
Utente
grazie dottore ma come e' possibile che lo stomaco o ernia iatale o reflusso possano creare sintomi cosi invalidanti....

[#19] dopo  
Utente
Anche perché insieme alle tante extra digerisco tutto il giorno...

[#20] dopo  
Utente
Dottore salve.
In questi giorni i dolori e le extra aumentano appena mi metto in pozione eretta. Ma può essere ernia iatale? Quando sono seduto sto sempre abbastanza bene appena mi alzo e cammino iniziano extra, oppressione toracica e eruttazioni. È possibile?

[#21]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Per favore, non pensi più al cuore, che è normale. Solo, risente della sua difficoltà a digerire. Il prodotto che le ha dato il farmacista non è un procinetico per digerire meglio. Se lo deve far prescrivere dal suo medico, se è d' accordo.
Prof. alberto tittobello

[#22] dopo  
Utente
Perfetto dottore domani ho l appuntamento con il. Gastroenterologo la tengo aggiornata se vuole grazie mille

[#23] dopo  
Utente
Buonasera dottore la volevo aggiornare.
Dopo visita gastroenterologica mi è stato prescritto levopraid, 15 gocce due volte al di dopo i pasti e valpinax prima di coricarmi.
Che ne pensa? Il levopraid non crede sia rischioso? Ho paura a prenderlo perché so che allunga il qt e non fa troppo bene al cuore, ma io ho detto al gastroenterologo che il mio problema sono proprio le extrasistoli! Che ne pensa lei? Grazie

[#24]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Perfetto. Sono d' accordo con la terapia. Lei legge troppo sul web.
Prof. alberto tittobello

[#25] dopo  
Utente
Salve dottore,
La volevo aggiornare.
Dopo la cura assegnatomi per 3 settimane mi è sembrato di rinascere, finalmente non avevo più praticamente extrasistoli e stavo da dio.
Ora però da qualche giorno sono ricomparse, ancora con dispepsia e ogni tanto con reflusso.... Ma com'è possibile? Io sto ancora seguendo la cura come prima... Mi sto un po' preoccupando.
La cura durerà ancora per un mese ma sembra che in questi ultimi giorni non stia funzionando
Grazie anticipatamente

[#26]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non si preoccupi, i sintomi per un po' vanno e vengono. La terapia è quella giusta.
Prof. alberto tittobello

[#27] dopo  
Utente
Lo so grazie dottore ma mi preoccupo appunto perché per tre settimane sono stato da dio non è che alternavo giorni dove mi venivano ed altri no.
Mi sto facendo prendere dall 'ansia. Quindi dice che è normale anche dopo 3 settimane?

[#28] dopo  
Utente
Inoltre il mio gastroenterologo mi ha detto di aggiungere gaviscon al bisogno. Ora l'ho preso.
Secondo lei è giusto?

[#29] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,
Ho informato il gastroenterologo e mi ha detto fi aggiungere pantoprazolo al mattino.
Secondo lei è giusto? Non sono troppi farmaci? Grazie

[#30]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, non sono troppi farmaci. Va bene così.
Prof. alberto tittobello