Utente
Salve, sono un ragazzo di 28 anni, premetto che soffro di ansia e attacchi di panico e di emicrania con aura da tanti anni, sono seguito da un psichiatra con la seguente terapia zoloft 50 mg, lyrica 75 mg xanax 1mg per 2 volte al giorno, vi scrivo per chiedere un consulto su una cosa che mi sta succedendo da alcuni giorni, ho lavorato in un azienda agricola per alcuni giorni dove si occupa di pollame, non sono stato a contatto con gli animali ma con i polli perché li confezionavo, da venerdì mentre ero a lavoro verso l'ora di pranzo mi sono iniziato a sentire male come si stesse venendo la febbre infatti non ho nemmeno mangiato tanto, il pomeriggio inizio a, stare più male e mi si alza la febbre a 38, cioè più che altro sentivo le ossa rotte mi sono fatto misurare la saturazione e controllare i bronchi ed era tutto ok, sabato ho avuto la febbre sempre ad intervalli fino a 39 ma è passata con la tachipirina e infatti da sabato sera non ho più febbre ma è iniziata la diarrea, ho la media di sei scarichi al giorno e crampi addominali sopportabili, sembra che ne devo fare molta ed invece ne faccio poca, sono stato dal medico curante che mi ha prescritto il NORMIX l'ho iniziato domenica con una compressa al giorno solo ieri ne ho prese 2 ma ancora oggi martedì la situazione non è migliorata e mi sto iniziando a preoccupare perché sono un po pallido, ieri ho iniziato a prendere anche i fermentomi lattici, ad esempio stamattina ci sono stato 4 volte 3 con pochissima quantità e una giusta non esagerata, poi stamattina ho iniziato a sentire strani sapori in bocca come quello metallico o comunque similare, poi ho anche sensazioni di svenimento, forse sarà l'ansia perché c'è li ho avute altre volte, vi volevo chiedere può essere un virus intestinale?
Un emorragia?
Oppure il coronavirus?
Può centrare col lavoro che ho fatto?
Può essere colite o colon irritabile?
Vi ringrazio in anticipo per la risposta Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Può essere una banale infezione virale. Non pensi al peggio

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore la ringrazio per la risposta, cosa mi consiglia di fare? Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Probiotici ed integrazione dei liquidi persi. Utili assumere anche dei sali minerali.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore la ringrazio per la risposta e per il consiglio, che seguirò Cordiali saluti