Utente
Salve a tutti ho fatto una rx esofago, stomaco e duodeno, e ho appena a preso il risultato, volevo sapere se c è qualcosa di grave nella diagnosi che è la seguente: transito esofageo conservato.
Modica impronta esofagea in corrispondenza dell arto aortico.
Stomaco in sede, a capacità fisiologica con pareti elastiche e contrattili.
segni di ipersecrezione.
disegno plicare ispessito ed edematoso, piloro pervio, centrale al bulbo duodenale che appare spastico ed ipercinetico senza definite immagini di lesioni ulcerative in atto.
Gastrite ipertrofica ed ipersecretiva con duodenite bulbare...grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi solo gastroduodenite.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Siccome ho fatto quest accertamento dopo un episodio di sbandamento con la macchina poiche avevo capogiri, vertigini , dolori dietro sterno e verso il cuore , inizialmente il gastroenterologo ha diagnosticato il reflusso gastroesofageo, breath test e helicobacter feci negativi,l unica cosa che mi hanno trovato è la candida intestinale che non riesco a debellare , ho fatto la cura di un mese con pantorc,motilex e pylorial , e non hanno aiutato , ora dovrei rivolgermi di nuovo al gastroenterologo per fare una cura o mi consiglia una EGdS? Non so perché ma di solito l esame radiografico con contrasto non viene prescritto di solito , ma il mio problema era che per Fare la gastroscopia avrei bisogno di un anestesia poiche sono un tipo agitato e ho paura , che consiglio mi date per cominciare a sconfiggere la malattia ?Grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Farei prima un tentativo terapeutico.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille dottore , purtroppo la mia dottoressa insisteva subito con la egds senza neanche consigliarmi la rx , però essendo che mi ha fatto fare una terapia per reflusso che non è comparso in rx , non credo che ho tutta questa urgenza di fare la egds , parliamo comunque anche di anestesia ... ho bisogno di un consiglio sulla mia situazione e come mai di solito non consigliano mai una rx ma direttamente la egds ? Grazie in anticipo e scusi le molteplici domande ma mi sono ritrovata con un problema senza un medico....

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Io spesso consiglio prima la radiografia ma dipende dalle situazioni.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia