Utente
Buon giorno, come dico nel titolo, mia madre (81enne) è in cura con NAO per fibrillazione atriale.
Visto che per il rinnovo del piano terapeutico ci hanno richiesto delle analisi del sangue ed i risultati di queste hanno mostrato una certa anemia lieve, per scoprirne la causa il medico di famiglia ci ha prescritto per la settimana scorsa la ricerca di sangue occulto nelle feci su tre campioni da cui è risultato negativa (1 per ciascun campione).
Oggi mia madre ha defecato feci della stessa consistenza e (penso) odore di quelle che fa ogni giorno, ma di un colore marrone scuro tendente al nero che mi ha inquietato.
Ieri mi ha detto di aver mangiato 10 prugne secche.
Inoltre stamattina ha defecato nuovamente e le feci erano dello stesso colore di sempre (marrone).
Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se c'è una emorragia digestiva le feci dono NERE, non "marroni tendenti al nero"!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie, Dott. Bacosi, per le pronta risposta! Però non mi ricordo quale fosse l'esatto colore delle sue feci, in ogni caso ne ha fatte altre che erano marroni....

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se c'è sangue le feci sono nere come la pece e l'odore è nauseante.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente
Grazie, Dott. Bacosi, cercherò in futuro di fare attenzione a tutti questi particolari....lei sospenderebbe il NAO temporaneamente?

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per quale motivo?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente
Per prevenire o non aumentare la perdita di sangue, se c'è stata....

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) per prevenire? Allora tanto vale non fare affatto la terapia.

2) non aumentare se c'è stata? Ma c'è stata? Le feci erano nere? Non me lo ha saputo dire.......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente
Non me lo ricordo esattamente, mi sembra più sul nero, ma non ci metterei la mano sul fuoco....e le prugne?

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se nemmeno lei lo sa, posso saperlo io?
Fate sangue occulto fecale.
Parlatene con il curante.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Se c'è una emorragia digestiva le feci dono NERE, non "marroni tendenti al nero"!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia