Utente
Salve dottori,


ho 39 anni e dopo alcune visite da uno specialista mi è stato diagnosticato il colon irritabile, cosa di cui ho sofferto sempre ma che con l'età ho cominciato a notare di più.
Come tanti pazienti affetti da colon irritabile vivo di alti e bassi, periodi in cui nemmeno mi ricordo di averlo e altri in cui l'intestino fa le bizze.
La novità del momento è un meteorismo senza precedenti che non avevo mai avuto a questi livelli.

La cosa stranissima è che inizia nel tardo pomeriggio, perché fino a quell'ora non ho particolari sintomi.
Non ho grossi fastidi, tipo dolori e gonfiori, espello l'aria bene ma ne faccio davvero in quantità.
Uso del simeticone ma appunto, oltre a non avere problemi ad espellere non ho trovato giovamenti.
Contemporaneamente anche le feci si sono fatte più cremose del solito, anche se non è cambiata la frequenza né l'orario.

Mentre cerco di capire se il mio gastroenterologo dell'ospedale può vedermi nonostante la situazione, vorrei una vostra opinione e possibilmente, un suggerimento.

Vi sembra tutto imputabile al Colon irritabile?

Altra curiosità: ci può essere una correlazione tra meteorismo e un malfunzionamento della colicisti?


Grazie

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, non c' è rapporto con la cistifellea. bisogna sapere che , sia i carboidrati, sia la verdura, sia la frutta nell ' intestino fermentano. In alcuni soggetti più che in altri. Ma questi cibi, per fortuna, sono alla base della nostra invidiata dieta mediterranea e non vanno certo aboliti : forse, talvolta, ridotti. Il simeticone è il prodotto più efficace per ridurre queste fermentazioni, ma - non essendo un farmaco - deve essere assunto in dosi elevate, per e. anche due compresse insieme da 120 mg dopo ogni pasto. A quello si possono aggiungere altri prodotti non farmacologici, come quelli a base di estratto di menta.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore,

quindi secondo lei anche le feci un po' poltigliose assieme al meteorismo sono entrambi sintomi da Colon irritabile?
Il gastroenterologo mi aveva dato Mintoil l'anno scorso, come mi ha suggerito lei, ma ai tempi mi causava qualche fastidio mentre urinavo (una sorta di leggero bruciore). Crede che dovrei provare con prodotti simili (integratori) più simeticone? Grazie

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sì.
Prof. alberto tittobello

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore.

Un'ultima domanda : visto che la menta mi causava qualche fastidio alle vie urinarie, c'è un altro preparato che si sente di consigliarmi (ovviamente senza fare nomi commerciali, se mi può dire a base di quali sostanze dovrebbe essere l'integratore alternativo secondo lei) ?

Grazie e buone feste

[#5]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
E' sufficiente il simeticone 2 compresse + 2 da 120 mg.
Prof. alberto tittobello