Utente
Salve ho 33 anni e da ormai 8 mesi ho un fastidio all' addome come una pressione /crampo più o meno 3 dita sotto l ultima costola centro destra ho fatto subito un ecografia ma oltre ad avere un po' il fegato grasso nn hanno rilevato nulla successivamente ho fatto le anali delle feci dove dicevano che avevo una leggere infiammazione ma niente di preoccupante a detta del medico subito dopo ho eseguito colon e gastro scopia ma apparte un esofagite niente il ''dolore"continua e io divento ansioso e penso al peggio quindi ho rifatto gli esami del sangue più completi (emocromo, Ves, glicemia, creatinina, egfr, potassio calcio bilirubina totale/frazionata, AST, alt, gamma gt, Alfa milasi, lipasi, proteina c reattiva, colesterolo totale colesterolo HDL/ non hdl (146mg/dl) colesterolo LDL (139mg/dl) trigliceridi e celiachia negativa) gli esami li avevo fatti appena dopo mangiato e il mio medico ha giustificato così i valori del colesterolo un pelo alti mentre gli altri rientrano tutti nei parametri, segnandomi il normix e un rilassante addominale; io continuo a sentire fastidio e ho una sensazione ogni tanto anche sopra il costato come se fosse sensibile ma nn al tatto, ho chiesto di fare una tac ma mi hanno detto che sono esagerato e se c era qualcosa di grande dovevo avere i valori del sangue sballati, (non ho bevo più ne caffè ne alcolici da mesi) ora nn so se sia il nervoso o meno ma mi sento da qualche giorno con meno forze, brividi di tanto in tanto e meno appetito la notte nn dormo bene mi sveglio nel cuore della notte e faccio fatica ad addormentarmi mentre dormo però nn sento fastidio, non posso negare che il fastidio rispetto a qualche mese fa é meno oppressivo però scrivendo online i miei sintomi naturalmente mi fa pensare al peggio dal tumore al fegato al pancreas ecc vorrei un consiglio o un esame da poter fare x togliermi qualsiasi dubbio grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Consideri una visita psichiatrica per una miglior gestione dell' ansia. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta quindi lei pensa sia solo ansia e nn dovrei fare ulteriori accertamenti ?grazie

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Verosimile
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it