Utente
Buongiorno dottori volevo raccontarvi di alcune situazioni che mi sono capitate mesi fa:
- Agosto 2020 Durante la notte ho avuto 2 OPPRESSIONI in zona epigastrica, il giorno dopo al lavoro ho avuto delle continue sensazioni fredde alla gola e il pomeriggio 2 dolori/battiti lancinanti sotto il petto sinistro o stomaco con il cuore che mi è battuto all'impazzata per 5 ore (spero non sia stato fibrillazione atriale, forse paura/stress)
- Ottobre 2020 Ho avuto delle OPPRESSIONI in zona epigastrica allo stomaco con nausea senza vomito, poi risolto con il riopan
- Dicembre 2020 Gennaio 2021 Dal 25 dicembre ho avuto di nuovo la stessa situazione di dicembre, adesso con il passare del tempo la situazione è migliorata ma continuo ad avere qualche piccolissima NAUSEA prima dei pasti e continue eruttazioni e aria con un po di acidità/freddo nell esofago/sterno inoltre OGNI VOLTA CHE TOCCO EPIGASTRIO O MI ALZO FA CONTINUI RUMORI - QUALCHE VOLTA HO FORTE TACHICARDIA A LETTO

Premetto che sono uno molto ansioso (tanto che sento delle strane sensazioni di freddo allo sterno soprattutto quando c'è una situazione di suspence o quando gioco).
Volevo sapere se LA SITUAZIONE CHE STO VIVENDO È QUALCOSA DI GRAVE TIPO ERNIA IATALE, REFLUSSO,. . . In questi mesi non dovrei/potrei fare visite vista la situazione di COVID I MIEI GENITORI MI DANNO RIOPAN O MAALOX DOPO I PASTI SOLO QUESTO POSSO FARE.

SE FOSSE ERNIA IATALE CON REFLUSSO E ARIA DIVENTA GRAVE SE NON CURATA NEGLI ANNI.
Scusate se mi sono dilungato troppo.
Grazie ISIDORO

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Assolutamente, non succede nulla. Ma lei ha sintomatologia su base ansiogena.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta dottore mi HA DATO UNA CERTA TRANQUILLITÀ NONOSTANTE I NUMEROSI SINTOMI!! Proverò a curare gestire l'ansia

[#3] dopo  
Utente
Gentile Dottore, volevo sapere un'ultima cosa oggi ho avuto nausea e dolori lancinanti epigastrio allo stomaco e sotto il petto sinistro mentre mangiavo a pranzo un po di pasta alla carbonara, poi ogni volta che bevo acqua ho quasi gli stessi dolori. E IERI dopo aver mangiato un pezzo di pizza ho fatto una piccola corsa e mi è venuto un dolore improvviso lancinante/LINEARE ORIZZONTALE 1 SECONDO sull alto addome. Mi devo preoccupare oppure è sempre ansia. GRAZIE

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Qualche intolleranza alimentare.....
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Grazie Dottore Potrebbe essere anche se stasera ho mangiato bene.PRIMA Ho avuto solo un forte dolore oppressivo tagliente rumoroso DENTRO LO STOMACO O NELLA PARTE SINISTRA ADDOME mentre ero in auto seguito con forte caloria e bevendo acqua ho avuto una sensazione fredda su tutto il cuore (quando il liquido è sceso nell'esofago-come se l'acqua avesse bagnato il cuore)
MI AUGURO CHE NON SIA QUALCOSA DI GRAVE ALLO STOMACO/ESOFAGO.

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di grave.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it