Reflusso gastroesofageo?

Buonasera,
vorrei esporre il mio problema per avere un parere.
Da circa un anno avverto, a periodi alterni, bruciore alla lingua, palato superiore e mucosa sopra e sotto alle labbra.
Ho effettuato visita dermatologica con diagnosi di GLOSSITE MIGRANTE BENIGNA, per sospetta allergia da contatto.
Ho, quindi, effettuato prick test e patch test con esiti di allergie a GRAMINACEE, AMBROSIA, ARTEMISIA e PROFILINA.
Nei momenti di maggiore sensibilità a questi pollini ho assunto antistaminico, ma il bruciore orale non si placava.
Ho così effettuato una visita gastroenterologica e relativa gastroscopia e colonscopia, in quanto oltre al bruciore presento anche una patina biancastra sul fondo della lingua.
Gli esiti hanno evidenziato:
DUODENITE CRONICA, ERNIA JATALE CON GASTROPATIA IPEREMICA e LESIONE DI TIPO 1 SECONDO MARSH.

Ho anche effettuato le analisi del sangue per celiachia con esito negativo.

Su consiglio del gastroenterologo ho iniziato ad escludere il glutine, devo proseguire per 6 mesi.
Cura con lucen 40 mg, zenzeril e gerdoff.
Ad ora i miei sintomi oltre il bruciore orale sono il bruciore retrosternale, rinite, bruciore palpebre, sensazione di muco in gola, soprattutto di notte.

Sono un po' confusa, dato che la diagnosi del gastroenterologo è di reflusso, ma quella della dermatologa allergia da contatto.

Ringrazio anticipatamente per eventuali pareri in proposito.
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 196
Potrebbero essere corrette entrambe le diagnosi. Per quanto riguarda il reflusso, prosegua con la stessa terapia; per la dermatite da contatto, deve sentire il dermatologo.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per il parere, va bene, proverò a continuare con la cura e nel frattempo ho già preso appuntamento con la dermatologa.
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4k 196
O.K.

Prof. alberto tittobello

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa