Utente 187XXX
Buongiorno,

ho 40 anni e da poco mi è stata diagnosticata la menopausa precoce.

Sto vivendo un momento ORRENDO, anche a causa di tutte le problematiche fisiche e psicologiche che questa MALATTIA determina.

Non faccio altro che navigare su internet alla ricerca di una SOLUZIONE...e oggi ho trovato questo articolo:
http://www.mondoraro.org/2010/09/16/egitto-staminali-rigenerano-funzioni-dopo-menopausa-precoce/

Vorrei sapere se è possibile offrirsi come candidati per la sperimentazione di questa possibile cura....prima infatti che sia disponibile (se funziona) per le malate come me immagino ci vorranno ANNI e io non ho questo tempo a disposizione.

Grazie per le vostre risposte

[#1] dopo  
Dr. Arianna Pacchiarotti

24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Gentile Signora, purtroppo lo studio è condotto in diverse parti del mondo ,ma attualmente solo su modelli animali. Non esiste attualmente una cura per la menopausa precoce , ma quello che le consiglio è di cominciare una terapia ormonale sostitutiva se non desidera la gravidanza. Differentemente se desidera una gravidanza dovrebbe considerare l'ipotesi di una ovodonazione all'estero.
Cordiali saluti
Dr. Arianna Pacchiarotti
Ginecologia/Ostetricia
Riproduzione Assistita-Ginecologia Infanzia e Adolescenza www.praxiprovita.it

[#2] dopo  
Utente 187XXX

Grazie Dottoressa per la sua risposta...anche se avrei preferito scoprire che le sperimentazioni sull'uomo erano già iniate...

Ho altre due domande se non le spiace:
ma la TOS è in conflitto con l'ipotesi di ovodonazione?
come alleviare i sintomi nel frattempo se no???

e nel caso in cui si decidesse di rinunciare ad un'ipotesi di maternità, meglio TOS o pillola?

Grazie mille nuovamente