Utente 209XXX
Salve, prima d'ogni cosa vorrei scusarmi per l'età non corretta che ho inserito, ma ho visto questo sito e vorrei consultarmi con gente esperta.
Ho 16 anni(scusate ancora) e l'altro giorno dopo aver avuto più di un rapporto con la mia partner, il mattino al risveglio ho avuto bruciore nel far la pipì.
Ora dopo neanche 2 giorni mi ritrovo delle piccole macchiette rosse all'interno del pene, ma non ho lo stesso bruciore iniziale. Sarà una questione d'igiene?? Vorrei non ricevere consigli del tipo : vai dal medico o da qualcun'altro, perchè non vorrei che la cosa si sappia in famiglia, piuttosto vorrei ricevere informazioni e consigli magari anche un incoraggiamento da VOI!
Grazie in anticipo per la risposta.
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vada per l'incoraggiamento...ma senza vederle (=visita)
le "macchiette" pensa che tramite Internet si possa tirare ad indovinare ? (^__^).

Se fosse possibile fare sempre diagnosi a distanza elimineremmo gli ambulatori reali con risparmio di tempo, denaro e liste di attesa.
Se consultasse il suo curante sarebbe obbligato a
"non far sapere nulla in fmiglia".
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 209XXX

MA lei non può darmi dei piccoli consigli da eseguire, o magari di cosa si potrebbe trattare. Se vuole saperlo ho paura un pò, sto evitando anche di masturbarmi e mi sto pulendo ogni volta ke vado in bagno, solo con acqua.. ha qualche sospetto??
Grazie

[#3] dopo  
Utente 209XXX

x esempio ora sono diventati tipo dei brufoli minuscoli sul glande e non ai suoi contorni...la cosa mi preoccupa

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è così semplice interpretare "dei brufoli minuscoli sul glande" senza una visita. Glielo ho già scritto che OCCORRE VEDERLI ! Mi dispiace, ma non è consentito fare diagnosi a distanza per sintomi aspecifici (dolore, febbre, macchie ecc.)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#5] dopo  
Utente 209XXX

Caro dottore sono scomparsi, crede che sia tutto normale? E che fosse solamente un'irritazione?
Grazie

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' probabile. Ma a distanza lo si può solo supporre.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com