Utente 226XXX
Gentilissimi dottori ,vi avevo già scritto una volta non ottenendo nessuna risposta,spero che questa volta qualcuno mi possa dire la sua.Saro' brevissimo.Mio nonno materno in età avanzata(77anni) si ammalo' di depressione e dopo circa un anno si suicido'.Io ho 38 anni e fino ad 1 anno fa ho vissuto divinamente,come i miei genitori del resto,non ho fratelli o sorelle quindi non posso fare paragoni con loro,ma da circa 1 anno appunto la depressione ha colpito anche me.Io sono convinto che la genetica conti nel mio caso,oltretutto anche fisicamente assomiglio molto al mio nonno malato diciamo.Sono sposato da 1 annoe mezzo,purtroppo la mia malattia ha reso il mio matrimonio sicuramente piu triste rispetto alle basi e sogni che avevo fatto insieme a mia moglie.Vorremmo avere un bimbo....ma la domanda che mi frulla nel cervello e'....potrebbe rischiare di soffrire un giorno di depressione?perché e'una malattia talmente orrenda e ingiusta che credetemi non vorrei mai che un giorno mio figlio dovesse passare quello che io sto passando.La genetica di solito da dei numeri chiari e precisi,spero che qualcuno possa essermi di aiuto.Grazie anticipatamente per la risposta,con stima,Riccardo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe fare la richiesta in PSICHIATRIA come ha fatto nel precedente consulto anche se resta "convinto che la genetica conti " nel suo caso.
Ponga la domanda in modo esplicito "conta la genetica nel mio caso "?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 226XXX

A) non capisco perché a questa mia domanda non mi risponde un genetista ma un oncologo,la trovo abbastanza curiosa come cosa
B) Non riesco a capire perché il mio consulto non è nella sezione adatta.Non sto chiedendo come guarire dalla depressione,sto chiedendo se è una malattia geneticamente trasmissibile
C) Probabilmente sarebbe più umile dire....gentile utente,non sappiamo cosa risponderle,perché quello che mi sembra di intuire e' proprio questo

Con rispetto

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Infatti come oncologo non Le ho dato alcuna risposta.

Le ho dato solo un consiglio perchè comunque la richiesta resta qui postata ed un genetista può rispondere quando crede. Ma dopo 3 giorni non aveva risposto nessuno.

Se una paziente ha la madre affetta da cancro e vuole informazioni sulla influenza dei fattori genetici lo chiede prima a me che raccolgo tutti i dati del quadro clinico e poi se occorre in seconda battuta al genetista.

La prossima volta...mi farò gli affari miei.
Affari si fa per dire visto che si dedica tempo volontaristicamente e GRATUITAMENTE.

Tanti saluti.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 226XXX

Dott.Catania le chiedo scusa se le sono sembrato scortese

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non mi è sembrato affatto scortese.

E spero invece che abbia compreso che io volessi solo aiutarla perchè nessuno aveva risposto alla sua richiesta.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com