Utente
Salve. Ho perso la bambina al 28 sett. di gestazione. Dopo tanto tempo ho ricevuto la risposta dell’autopsia. Vorrei un consulto riguardo questo referto.

Autopsia di feto.

Diagnosi:
Feto di sesso femminile nato morto,delle seguenti dimensioni: bregma-podice cm 23;
podice-calcaneare cm 13;piede cm 5;circonferenza cranica cm 23.Segmento di cordone ombelicale iperspiralizzato della lunghezza di cm 20.All’esame esterno non si osservano malformazioni.
All’apertura delle cavità toracica e addominale gli organi appaiano normoposizionati.
Cuore nella norma per forma e volume, prelevato in toto per lo studio morfologico delle connessioni atrio-ventricolari e ventricolo-arteriose.
Prova docimasica polmonare positiva per l’affondamento.
Diffusa congestione di tutti gli organi.
Encefalo colliquato.
La causa della morte va verosimilmente fatta risalire a momenti materno-placentari.
Si eseguono prelievi su fegato, milza, timo, stomaco,intestino, reni, surreni,encefalo e cordone ombelicale.
Cuore e polmoni prelevati in toto per studio morfologico dopo fissazione.

Autopsia prelievi organi.

Diagnosi:
Anectasia polmonare con congestione vascolare.
Frammenti di timo,fegato, milza, reni, surreni,stomaco ed intestino con congestione vascolare.
Congestione dei vasi subaracnoidei .
L’esame morfologico del cuore dopo fissazione ha evidenziato una connessione ventricolo-arteriosa discordante con arteria polmonare che origina dal ventricolo senistro ed aorta anteposta originante dal ventricolo destro;coesiste pervietà interatriale e pervietà alta del setto interventricolare (connessione ventricolo-arteriosa discordante con trasposizione complessa dei grossi vasi).

Urogenitale – Esame completo della placenta,funicolo e membrane.

Diagnosi:
Tessuto placentare come da gravidanza al III trimestre caratterizzato da inserzione ve lamentosa del cordone con circostanti emorragie e tessuto necrotico;focolai di necrosi dei villi e di emorragia intervillosa.
Cordone ombelicale con congestione vascolare e focale edema della gelatina di Wharton.


Grazie in anticipo!

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.sig.ra, partecipando con sincerità al suo dolore leggendo questo referto, la causa della morte e' da far risalire ad una malformazione cardiaca e dei grossi vasi ("trasposizione") che e' causa di grave ipossiemia (diminuzione di ossigeno su tutti gli organi,specie l'encefalo)
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent.sig.ra, partecipando con sincerità al suo dolore leggendo questo referto, la causa della morte e' da far risalire ad una malformazione cardiaca e dei grossi vasi ("trasposizione") che e' causa di grave ipossiemia (diminuzione di ossigeno su tutti gli organi,specie l'encefalo)
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent.sig.ra, partecipando con sincerità al suo dolore leggendo questo referto, la causa della morte e' da far risalire ad una malformazione cardiaca e dei grossi vasi ("trasposizione") che e' causa di grave ipossiemia (diminuzione di ossigeno su tutti gli organi,specie l'encefalo)
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dr.Sergio.
La ringrazio molto per la sua sollecita risposta.
Volevo domandarle a titolo informativo è per una eventuale prossima gravidanza:quello che è successo alla bambina si sarebbe potuto prevenire?Dato che avevo fatto l’ecografia morfologica 7 sett. prima e la visita ostetrica 3 giorni prima del decesso. E durante l’ultima visita ho avvisato il mio ostetrico che i movimenti della bambina erano molto diminuiti nel ultimi 2 giorni. E se sarebbe opportuno che io e mio marito facessimo qualche accertamenti.
La ringrazio immensamente!
E la saluto cordialmente.

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent.sig.ra, qualsiasi altra valutazione assumerebbe una valenza medico-legale che on-line non e' possibile fare.
Riguardo agli accertamenti eventuali, un consulto con il suo medico o con un genetista puo' essere utile.
Cordiali saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille ancora per la risposta!
Lei e stato molto gentile e molto utile!