Utente 280XXX
Grazie in anticipo per il consulto.
Ho 46 anni cicli regolari ; da 20 gg ho inserito la spirale mirena come contraccettivo.
Dopo 6 gg dall'inserimento ho iniziato ad avere perdite ( spotting) più o meno intense ma soprattutto non accenna a diminuire.
Mi è stato prescritto Ugurol 2comp. al giorno fino al termine delle perdite ( inizierò domani mattina )
Tra qualche giorno però dovrei avere il ciclo. Dovrò smettere Ugurol ?
Inoltre è normale una reazione simile con l'inserimento di Mirena?
Grazie

[#1] dopo  
Prof. Simone Ferrero

28% attività
0% attualità
12% socialità
CAIRO MONTENOTTE (SV)
GENOVA (GE)
ALBISOLA SUPERIORE (SV)
CHIAVARI (GE)
LOANO (SV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
È normale avere lo spotting dopo inserimento del Mirena, non capita sempre ma è frequente. L’Ugurol è solo un antiemorragico, onestamente non mi sembra neanche indispensabile, di solito le perdite si riducono nel tempo. Non è necessario far uso di Ugurol durante il ciclo, in teoria se lo assume forse riduce un po’ la quantità della mestruazione, ma con il Mirena la quantità del flusso dovrebbe progressivamente diminuire.
Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Vorrei sapere, come mai la scelta dello IUD è caduto proprio su Mirena, avendo lei cicli regolari?
Ha, per caso, un utero fibromatoso o che altro?
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#3] dopo  
Utente 280XXX

E' stata una scelta contraccettiva non potendo per età prendere la pillola.
Potrebbe darmi dei prblemi secondo lei?

[#4] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
In genere Mirena (uno IUD medicato al Progestinico che viene dismesso quotidianamente), viene utilizzato per la donna con utero fibromatoso ad atteggiamento meno-metrorragico (utero che dà flussi abbondanti/estremamente lunghi). IN questo, MIrena è unica nel suo genere. Solo a titolo anticoncezionale, potrebbe essere utlizzata una comunissima spirale medicata al rame, per esempio. Ecco il perchè della mia domanda.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#5] dopo  
Utente 280XXX

Ho sempre avuto un ciclo regolare ma particolarmente abbondante anche se non fastidioso con un ultimo episodio metrorragico...la scelta è stata data anche da questo.
Ora è il secondo giorno di Ugurol ma le perdite continuano sinceramente non so che fare.

[#6] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Secondo il mio modesto parere la scelta di utilizzare Mirena è stata un pò...affrettata.
Continui, a questo punto, con l'Ugurol per ancora qualche giorno (semmai assumendolo con acqua e premuta di limone) e valuti col Suo Ginecolo l'opportunità di rimuoverla se fra 5 o 6 giorni le perdite ematiche non dovessero o scomparire del tutto o radicalmente diminuire.
Esegua, nel caso di rimozione di Mirena, una Isteroscopia diagnostica e mi faccia sapere, se crede opportuno.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli