Utente 309XXX
Gent. dottore/essa
sono una ragazza di 21 anni.
da due mesi ho delle perdite ematiche rosso vivo tra un ciclo e l'altro. per l'esattezza al 14° giorno della mestruazione. Io ho un ciclo molto breve, di 21 giorni e le mestruazioni mi durano una settimana. Ho letto che potrebbe essere l'ovulazione, ma io non credo dato che sono veramente troppo vicine a quando mi dovrebbero venire (solo 6 giorni). tra l'altro lo scorso mese sono state veramente poche, appena 24 ore, mentre questa volta ormai sono 4 giorni e non accennano a diminuire e ormai veramente mancano solo tre giorni a quando mi dovrebbero venire le mestruazioni. Non prendo pillola e come contracettivo uso il preservativo.
sto cominciando a preoccuparmi, non vorrei potesse essere qualcosa di più serio e trascurarlo.
Grazie

[#1] dopo  
8212

Cancellato nel 2009
Gentile Utentente 30952,
si rassereni, la Sua patologia potrebbe essere moltissime cose, anche nulla; secondo il mio modesto parere si tratta di uno spotting, come di ce Lei, ma è anche vero che non coincide propiamente con la ovulazione, tuttavia mancano alcuni caratteri di questa perdita e alcune particolarità della Sua anamnesi che rendono impossibile anche un suggerimento diagnostico, mi permetto di fareLe alcune domande:
1) la perdita viene definita di rosso vivo: ma la quantità è solo quella di una piccola perdità, o un poco di più?
2) ha Ella mai eseguito uno dei seguenti esami: visita ginecologica, ecografia (meglio la transvaginale), colposcopia e pap-test?
Rimango a Sua completa disposizione
Matteo Maria Schönauer

[#2] dopo  
Dr.ssa Paola Fusaro

24% attività
0% attualità
12% socialità
APRILIA (LT)
CORCIANO (PG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Consiglio di eseguire un'ecografia transvaginale entro il 7° giorno dall'inizio della mestruazione, al fine di escludere la presenza di un polipo.
Rimango a sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti
Dott.ssa Paola Fusaro
Specialista in Ginecologia e Ostetricia

[#3] dopo  
Utente 309XXX

Grazie mille.

direi che le quantità è un po' più d una perdita, per farle capire mi servirebbero due salvaslip al giorno.
ho eseguito il pap test l'ultima volta ad agosto e andava tutto bene, ma non ho mai fatto altri esami.

[#4] dopo  
Dr.ssa Cristina Passadore

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Un'ecografia transvaginali in questi casi è d'obbligo per escludere un eventuale polipo endometriale.
Dott.ssa Cristina Passadore
Via Luciano Manara 15, 20122 Milano Cell. 3386263853
www.cristinapassadore.it

[#5] dopo  
Utente 309XXX

Grazie mille, farò un ecografia, anche sotto consiglio del mio dermatologo (la mia acne peggiora in modo evidente in prossimità delle mestruazioni). lui mi ha consigliato di farla durante le mestruazioni e non al settimo giorno come come cosigliato dalla dottoressa fusaro. lui ipotizzava l'ovaia policistica (o qualcosa del genere) ma ovviamente per quel che compete il suo campo... Cosa mi consigliate.
Grazie ancora di tutto!

[#6] dopo  
Dr.ssa Cristina Passadore

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Per la diagnosi di ovaio micro/policistico è ininfluente il giorno in cui esegue l'ecografia. Cordiali saluti.
Dott.ssa Cristina Passadore
Via Luciano Manara 15, 20122 Milano Cell. 3386263853
www.cristinapassadore.it

[#7] dopo  
Dr.ssa Paola Fusaro

24% attività
0% attualità
12% socialità
APRILIA (LT)
CORCIANO (PG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Non ho consigliato di fare l'ecografia al 7° giorno, ma ENTRO il 7° giorno dall'inizio della mestruazione.
Cordiali saluti
Dott.ssa Paola Fusaro
Specialista in Ginecologia e Ostetricia

[#8] dopo  
Utente 309XXX

Seguendo i consigli vostri e del mio dermatologo (che mi aveva consogliato a causa di un acne piuttosto insistente) ho eseguito l'ecografia transvaginale da cui è risultato che ho l'ovaio destro di aspetto microcistico e follicolare (?), ma a detta della ginecologa che l'ha fatta non è niente di grave. lo scorso mese non ho avuto le perdite e neanche rapporti sessuali. questo mese ho avuto un rapporto al 13 giorno delle mestruazioni a seguito del quale ho avuto nuovamente queste perdite per circa 24 ore e poi nuovamente uno al 18 giorno e da quel momento ho avuto perdite ormai ininterrotte da 3 giorni... sono piuttosto abbondanti (per far capire mi serve un assorbente al giorno e lo riempio) e sempre di colore rosso vivo. tra l'altro mi sento stanca e ho dei crampetti alla pancia, come se fossero mestruazioni, il seno grosso e dolorante... proprio come se fossi durante il ciclo. sono veramente un po' preoccupata ora, ho paura che sia qualcosa di grave. Non mi predete per pazza, purtroppo non ne so molto e non potrò fare una visita prima di un paio di settimane.grazie mille per l'attenzione e scusate se le mie domande sono frutto solo della paranoia.