Utente
buongiorno,grazie per il servizio offerto!
inizio dicendo che sono alla ricerca di un figlio da circa 6 anni,subito io e mio marito abbiamo iniziato con i controlli in quanto lui è stato operato all'età di 8 anni al testicolo ascensore. i pri mi spermiogrammi davano diagnosi di astenoteratospermia,fatta terapia con mezza compressa di clomid per mesi ma senza risultato.dopo 2 anni abbiamo cambiato andrologo e, dopo spermiogramma e visita,la diagnosi è stata oligospermia con astenospermia e congestione prostatica.la cura è stata orudis per 7 gg e idiprost per 20 gg.e poi gonasi 2000 1 fiala per 10 sett e fertiplus per 70 gg.dopo di chè lo spermiogramma è nettamente migliorato quasi nella norma,diagnosi leggera oligospermia.abbiamo fatto 3 mesi di stimolazione con clomid per me,per aumentare le possibilità di successo, con monitoraggi e rapporti mirati,ma nn è successo niente.stanchi psicologicamente abbiamo deciso di lasciar perdere per un pò, ma dopo 1 anno e 3 mesi,inaspettatamente sono rimasta incinta,purtroppo però la gravidanza è finita con una mef a 29 sett.la bimba pesava 1.150 ed era completamente senza liquido e nn avevo le membrane. a 24 sett fui ricoverata per la pressione alta 130/90 ho preso adalat da 20 fino al tragico giorno. nessuno mi ha saputo dare una spiegazione in merito,mi dicono che dalle analisi nn emerge niente che potesse far pensare ad un triste epilogo. ora ovviamente sto cercando di nuovo una gravidanza ma il mio corpo nn è tornato normale.ho avuto il capoparto dopo 32gg e poi il ciclo ogni 30 gg circa,prima avevo un ciclo breve di 24-25 gg.
ora ho fatto un monitoraggio dell'ovulazione e ho scoperto di nn ovulare,ecco perchè nn ho dolori mestruali, solo perdite ematiche.
le mie domande sarebbero tante,ma mi limito!
cosa dovrei fare adesso per far tornare l'ovulazione? considerando che il giorno dopo il parto ho preso dostinex ma ho avuto lo stesso la perdita di colostro dal seno.
per mio marito è utile ripetere lo spermiogramma? la situazione potrebbe essere peggiorata da quando ha fatto l'ultimo esame,circa 2 anni e mezzo fa?
spero di essere stata più o meno chiara,sono disperata, ho paura che nn realizzerò mai questo sogno!

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Sicuramente e' utile la ripetizione dello spermiogramma.
Non e' chiaro quando ha avuto il capoparto (nei primi mesi e' frequente avere dei cicli anovulatori), altrimenti deve essere riproposta la stimolazione farmacologica già citata
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
grazie per la risposta cosi celere!
il parto è stato il 03/10/2009 e il capoparto l'ho avuto il 05/11/2009. da allora ho avuto il ciclo dopo 31gg,25gg,26,30 e ora aspetto il ciclo. al monitoraggio di mercoledi scorso avevo follicoli a 18,lunedi ho rifatto l'eco e il gine mi ha detto l'utero si statva preparando per il ciclo.mi ha detto di andare da lui il 1° giorno del ciclo,ma ho paura che il ciclo arriverà quando lo studio è chiuso.
nn so qual'è la prassi in questi casi.
dovrei fare delle analisi specifiche?
io ho il timore di avere prolattina in circolo! può essere!
il gine vuole aspettare a fare lo spermiogramma perchè dice che ormai il meccanismo è in atto e che sicuramente nn dovrò aspettare ancora tanti anni per rimanere incinta,ma io vedo tutto nero!

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Per la prolattina e' utile eseguirne il dosaggio.
Converrebbe utilizzare gli stick urinari dell'ovulazione per sapere quando programmare i rapporti, se non riesce a fare il monitoraggio ecografico
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
questo mese ho fatto anche i test dell'ovulazione e mi davano positivo fino al giovedi,infatti credevo di aver ovulato venerdi,invece lunedi al controllo il gine mi ha detto che nn c'è stata ovulazione!
ora mi è stato regalato il computerino persona,volevo sapere se è vero che con il suo utilizzo si può avere la certezza o meno dell'ovulazione.
quali altri esami potrei fare per sapere se i miei ormoni sono nella norma?
vorrei chiederle un'altra cosa, se facessi una fivet avrei maggiori possibilità di attecchimento dell'embrione visto che ho già avuto una gravidanza?
mi scuso se le faccio tante domande ma per me è chiodo fisso,l'amarezza che ho è tanta!mi sento una fallita in quanto ero cosi vicina ad avere la mia bambina.
grazie ancora

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
La certezza dell'ovulazione e' solo ecografica (il computer registra il picco dell'LH). Non credo che i dosaggi ormonali diano maggiori informazioni rispetto al monitoraggio follicolare.
Prima di passare alla Fivet, proverei ancora per vie naturali, cercando di capire, se vi sono, quali siano state le cause della mef
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
ma dato che mio marito nn ha problemi gravi,i miglioramenti che ha avuto possono esaurirsi col tempo?
nel caso di fivet avrei qualche possibilità in più rispetto ad una donna che nn ha mai avuto una gravidanza?
il dosaggio della prolattina me lo deve prescrivere per forza il gine o posso farne richiesta al medico curante?
per quanto riguarda la mef che ho avuto ho fatto tutti gli screening della coagulazione e nn c'è nessuna mutazione. l'unico problema che l'ostetrica durante il parto diceva che nn avevo le membrane,ciò significa che ho rotto le acque e nn mi sono accorta di niente.
mi scusi se faccio tante domande ma davvero nn riesco a rassegnarmi alla perdita della mia bambina,l'ho desiderata per tanti anni(4 anni e mezzo)e l'ho persa cosi vicina al termine,che nn riesco a darmi pace e soprattutto dato che nn c'è una causa ben precisa ho tanta paura che possa accadere di nuovo,inoltre nella mia città nn ci sono centri che si occupano di sterilità e quindi mi affido ai vostri pareri on-line.grazie ancora

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
rispondo nell'ordine:
1-si
2-si
3-puo' prescriverla il medico curante
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#8] dopo  
Utente
buongiorno dottore le scrivo per aggiornala che ho ripetuto il ciclo di clomid e a detta del mio gine ho avuto un'ovulazione perfetta con buon corpo luteo,tutto monitorato ecograficamente!
nel frattempo mio marito ha ripetuto lo spermiogramma e nn è andato bene.
volume 2 ml
ph 7.8
fluidificazione dopo 30 min
concentrazione 7 milioni
concentrazione totale 14 milioni
motilità:
dopo fluidificazione 30% 2-1-3
dopo 1 ora 20% tipo 2-1-3
dopo 2 ore 15% tipo 2-1
dopo 3 ore 10% tipo 1-2
dopo 4 ora 5% tipo 1
spermi vitali 85
morfologia
nornale 25%
a.testa 35%
a.p.intermedio 20%
a.coda 25%
indice di fertilità sec.testart
1.050.000 spermatozoi eumorfici e ipomobili presenti nell'eiaculato dopo 1 ora
conclusione
oligoastenoteratospermia


cioè i valori di 3 anni fa.all'epoca fece una cura con fertiplus una compressa al giorno per 3 mesi e gonasi 2000 1 a sett per 10 sett e la situazione migliorò tantissimo la conclusione era lieve oligospermia.
e dopo un'anno sono rimasta incinta naturalmente.
ora il gine ci ha consigliato sempre il fertiplus mentre il gonasi 1 iniezione a giorni alterni per 30 gg.
cosa ne pensa?
difficile una gravidanza naturale con un esame del genere?
eventualmente dovremmo provare direttamente con una icsi?
grazie!

[#9] dopo  
Utente
dimenticavo di dirle che prima la motilità nn era molto buona,ora invece il gine ha detto che la motilità è buona,può essere grazie agli integratori di zinco-rame che sta prendendo da 3 mesi?

[#10]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
l'esame riportato non e' dei migliori e diventa difficile pensare ad una gravidanza per vie naturali. Ritengo corretto il suggerimento del suo ginecologo, ossia la ripetizione della cura con controllo dello spermiogramma dopo 2-3 mesi dall'inizio. Se migliorato conviene tentare per vie naturali, altrimenti si dovrà pensare alle tecniche di fecondazione assistita
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#11] dopo  
Utente
salve dottore ho fatto finalmente l'esame per la prolattina ed il valore è 35.8 fuori range.
l'ho fatto al 3 giorno. questo valore è tale da bloccare l'ovulazione?
inoltre dottore,nn so se posso, ma vorrei chiedere un consiglio su dove effettuare la fecondazione?

[#12]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Un aumento della prolattina potrebbe bloccare l'ovulazione (questa puo' essere visualizzata con monitoraggio ecografico o presunta con gli stick urinari che dosano il picco di LH).
Purtroppo non conosco centri nella sua zona, ma puo' facilmente arrivarci anche tramite web
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#13] dopo  
Utente
buongiorno dottore,ho iniziato un ciclo di fecondazione assistita,ieri al primo controllo ecografico i miei follicoli risultano essere 4. a dx 2 da 11 e 1 da 10, a sx 1 da 10.
sto prendendo solo decapeptyl,levofolene e puregon 225.
la gine mi ha detto che si sono pochi ma è un'ottima cosa che siano tutti regolari nelle misure e di aspettare al prossimo controllo di sabato mattina e vedere come va.
però io sono molto titubante vorrei fermarmi e riprovare con una stimolazione maggiore,perchè purtroppo questo è il mio unico tentativo e ci volevo arrivare con qualche possibilità in più,data anche la mia età,32.
secondo voi faccio bene a fermarmi o 4 è un buon numero cmq?

[#14]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Ritengo che la formazione di 4 follicoli sia accettabile. Bisogna attendere che aumentino ulteriormente di volume, farli scoppiare e sperare bene!
In bocca al lupo!
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"