Utente 125XXX
vorrei chiedere un consulto è un anno che sto girando per medici di tutti i tipi ma tutti mi dicono che non c'è nulla...ho fatto anche colposcopia..tutto è iniziato con una cistite,seguita da candida...e ci sto ancora tirando dietro,non ho perdite ma se tratto il mio organismo da candida con prodotti naturali,almeno evito la cisite che fino a due mesi fà era puntuale 5 giorni prima del ciclo ma prima del ciclo succede anche un altra cosa mi gonfia tutta la vagina tanto da chiudersi,non riesco a far entrare nemmeno gli ovuli nemmeno un mignolo,e non sono vergine perchè normalmente quando è sgonfia ne entra piu di uno per capirci e senza spingere...il fatto è che è un anno che mi brucia come se ci fosse una fiammella accesa,i tamponi non hano evidenziato nulla tranne una volta della candida,giovedi devo tornare da ginecologa,ma so già che mi dirà come l'ultima volta che non ho nulla...cosa puo' essere?si sgonfia se faccio lavande di edenil...ma visto che è un antiinfiammatorio...ci sarà pure qualcosa che la infiamma...cosa potrei valutare?l'intestino?gastroenterologo?venereologo?il diflucan l'ho fatto per mesi ma ho dovuto sospenderlo perchè mi aveva creato senzazine di bruciore tipo peperoncino spalmato sia in vagina che retto e ano..AIUTO questo mese ero riuscita a tenere tutto sotto controllo anche con ovuli omeopatici ma è arrivato il ciclo e mi sta facendo piangere dal dolore...altra domanda è normale se fosse candida che durante il trattamento le si ribelli e faccia peggio??? e un ultima cosa quando metto gli ovuli e olo quelli omeopatici perchè tutto il resto mi brucia a volte quando li inserisco faccio fatica ad arrivare al fondo altre volte non riesco a inserire tutto il dito perchè sono bloccata da quello che credo sia la cervice...possibile che prima del ciclo scenda cosi' tanto???vi prego di rispondermi perchè ho cambiato tanti ginecologi e nessuna risposta sono giovane e vorrei una relazione ma cosi non posso dare nulla a nessuno...grazie e soprattutto sto male ho difficolta nel stare seduta...grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

a parte il discorso degli ovuli, come vanno i rapporti sessuali?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 125XXX

quali rapporti e chi se li ricorda piu : ) sono mesi che non ho rapporti il mio ex mi ha lasciato per questo problema... a volte a metà rapporto siccome lui era lungo come tempi dovevo farlo fermare perchè mi sembrava si avere una grattugia,come dolore da sfregamento..a volte quando ero gonfia non riusciva nemmeno ad entrare..ma ora è tutto peggiorato,10 giorni fà ho provato a stimolarmi da sola...ma il giorno dopo avevo un bruciore infernale....premetto che è diventata anche secca...anche se la mantengo unta con vea unguento...SONO DISPERATA

[#3] dopo  
Utente 125XXX

quali rapporti e chi se li ricorda piu : ) sono mesi che non ho rapporti il mio ex mi ha lasciato per questo problema... a volte a metà rapporto siccome lui era lungo come tempi dovevo farlo fermare perchè mi sembrava si avere una grattugia,come dolore da sfregamento..a volte quando ero gonfia non riusciva nemmeno ad entrare..ma ora è tutto peggiorato,10 giorni fà ho provato a stimolarmi da sola...ma il giorno dopo avevo un bruciore infernale....premetto che è diventata anche secca...anche se la mantengo unta con vea unguento...SONO DISPERATA

[#4] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Mi dispiace di sentire che sta così poco bene.

I suoi sintomi fanno pensare ad una vulvodinia.

Farei una visita con vulvoscopia presso un ambulatorio specializzato nella patologia vulvare.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#5] dopo  
Utente 125XXX

gentilmente potrebbe indicarmi qualche ambulatorio speciaizzato zona romagna perchè io non ne ho trovati... e le richiedo però è possibile che una candida tenace si ribelli dando sintomi più acuti durante il trattamento per eliminarla??? grazie

[#6] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Io credo che al S orsola, in ginecologia, dovrebbero avere un servizio che si occupa di queste situazioni.
Altrimenti fa un viaggetto a Firenze, ospedale di careggi.

La candida è stata riscontrata con tamponi vaginali?
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#7] dopo  
Utente 125XXX

grazie...no di tamponi ospedalieri quasi mai solo una volta. ma dal venereologo tramite striscio a fresco era venuta fuori mi aveva dato lorenil 600 ovulo e diflucan e per una settimana intera ero stata benissimo poi ha ripreso il calvario...anch perchè i ginecologi che ho visitato quando io ho proposto la vulvodinia mi hanno praticamente riso in faccia...anzi senza paticamente...mi hanno detto che sono solo storie...e che al massimo è di origine psicologica..non c'è la faccio più...

[#8] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
12% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Maschi? Beh parlano bene loro :)

A parte gli scherzi, se fa un salto a Firenze, la collega che si occupa del problema è molto attenta e informata sull'argomento.
Ambulatorio della patologia vulvare Careggi 055/4296175.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi