Utente 261XXX
Salve dottore!
Volevo chiederle un consulto riguardo agli effetti della pillola del giorno dopo.
Le spiego meglio: ieri sera si è rotto il profilattico e io e il mio ragazzo siamo subito corsi al pronto soccorso e mi è stata prescritta la pillola del giorno dopo (norlevo 1,5 mg) e l'ho assunta precisamente 1 ora e 40 minuti dopo il rapporto. Il problema sorge perchè ieri era il 13esimo giorno dall'inizio del ciclo (iniziato il 15 luglio) e quindi ieri ero in pieno perdiodo fertile (ovulazione imminente), volevo quindi chiederle se la pillola ha effetto anche se ero in piena ovulazione (o comunque prossima ad essa)!

Inoltre mi sono stati descritti effetti collaterali atroci, che io, dopo 24 dal rapporto, non riscontro minimamente ( a parte gonfiore del ventre)...è normale? Avrà fatto effetto la pillola?
Le mie mestruazioni dovrebbero arrivarmi l'11 agosto più o meno, è quasi certo un ritardo?

Sono molto preoccupata, non me ne intendo di pillole, perchè non uso la pillola classica (per svariati motivi pratici e salutari) ma i profilattici, e ho paura che su di me non abbia sortito l'effetto dovuto la pillola norlevo.

Ah premetto che normalmente non soffro della sindrome pre mestruale, al massimo dolore all'inizio del cicloe basta.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Tutte leggende metropolitane sulla contraccezione post-coitale (pillola del giorno dopo ) per questo motivo deve leggere attentamente il mio articolo e diffondere presso le sue amiche e colleghe queste notizie.
I tempi sono stati corretti non vedo nessun motivo di preoccupazione https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/148-la-pillola-del-giorno-dopo-contraccezione-di-emergenza.html
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 261XXX

La ringrazio immensamente per la risposta molto rassicurante e ho letto con molto interesse anche il suo articolo.
Ho ancora un dubbio, se il preservativo si fosse rotto prima che il mio ragazzo eiaculasse in vagina, si può star sereni comunque? Sottolineo in ogni caso che facciamo l'amore saltuariamente. Mi scuso per la mia preoccupazione e la ringrazio immensamente per la sua disponibilità, non immagina quanto mi sia di conforto in questo momento.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
NON cambia assolutamente nulla ,per quanto riguarda i tempi della rottura del preservativo,
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 261XXX

Grazie per la risposta, la aggiorno sulla situazione, che mi sta preoccupando. Per ora, a 12 giorni dall'assunzione di Norlevo, non ho avuto nessun perdita ematica, al che ho paura che la pillola non abbia funzionato. Se non ho avuto perdite ematiche è possibile che mi arrivino le mestruazioni senza ritardo? Dovrebbero arrivarmi tra l'11 e il 12 agosto. come le ho già detto ho un ciclo regolare. C'è davvero da stare tranquilli? Era un giorno fertile (a cavallo tra il dodicesimo e il tredicesimo) e alla fine del rapporto il preservativo era completamente squarciato.
Grazie anticipatamente per la risposta e la sua cortesia

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve fidarsi della contraccezione di emergenza,se assunta in modo corretto !
Come ho scritto sul mio articolo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 261XXX

Ho letto molto attentamente il suo articolo e un po' dall'ansia continuo a leggerlo e rileggerlo. Non avendo avuto perdite ematiche dopo l'assunzione di Norlevo quindi puo' essere corretto dire che potrebbero arrivare il giorno stabilito delle mestruazioni(11/12 agosto)? Ho letto sul suo articolo che la maggioranza delle donne hanno le mestruazioni regolarmente se hanno un ciclo regolare come nel mio caso. La mia paura e' che una pillola cosi piccola possa fallire. Mi scusi ma sono ansiosa!
Grazie mille per le sue risposte sono di sollievo

[#7] dopo  
Utente 261XXX

Sono molto spaventata, ho avuto diarrea a circa 12 ore dall'assunzione di Norlevo. La pillola l'ho assunta alle 22.40 e la diarrea la ho avuta alle 10.30 11 del giorno dopo! Puo' aver influito sull'efficacia? La prego sono terrorizzata. Grazie

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sono trascorse abbondantemente le 4 ore,tranquilla.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente 261XXX

Grazie mille per le risposte e la vicinanza dottore!
Alla fine il 9 (quindi con 2 giorni di anticipo) ho avuto perdite ematiche che credo proprio corrispondano al mio flusso mestruale, poichè è abbondante e continuo da 2 giorni e mezzo. Spero sia tutto nella norma, non possono essere che mestruazioni queste vero?
Grazie comunque per tutto quanto, mi è stato di enorme aiuto e sollievo!

[#10]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
BUONE VACANZE!!!!!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI