Ormoni menopausa

Ogg.:isterectomia per utero fibromatoso/ovarectomia per endometriosi e cisti ovariche‏

Egregi Dottori,
volevo chiedervi gentilmente un vs. parere. A seguito somministrazione di un medicamento (farmaco x aumentare l'ovulazione in quanto non riuscivo ad avere dei figli a 19 anni) e non credo solo per quello nel corso degli anni ho subito diversi interventi chirurgici (v. sopra)
Sono 10 anni che assumo degli estrogeni (cerotti Estradot e gel divigel)
Volevo chiederle gentilmente se i cerotti ed i gel sono della stessa qualita.
Utilizzo maggiormente il gel perché vado in piscina (il cerotto si stacca) ed al mare.
Il gel viene comunque assorbito se faccio il bagno o devo attendere qualche ora. Ci sono problemi con il sole e la crema solare? Mi permetto chiedervi ancora un informazione. Fino a che eta devo assumere ancora gli estrogeni. Mia mamma é morta di tumore al seno. Ogni quanto devo fare una mammografica e devo eseguire altre analisi particolari ?
Spero comprenderete i miei timori e sarete cosi gentile da rispondermi.
Vi ringrazio sinceramente.
Con la massima stima.


[#1]
M.d. Manrico Fusco Ginecologo, Sessuologo 74 2
Gentile signora,
non esistono al momento studi clinici che abbiano confrontato la qualità del gel a base di estrogeni rispetto ai cerotti transdermici, ma, dal momento che i cerotti transdermici esistono in commercio da molto più tempo, le consiglierei piuttosto questa seconda opzione terapeutica.
I controlli poi da eseguire, per le pazienti in post-menopausa chirurgica o fisiologica in HRT (terapia ormonale sostitutiva) sono, annualmente, esami ematochimici completi (incluso il profilo della coagulazione), mammografia, M.O.C. (mineralometria ossea computerizzata).

manrico fusco

[#2]
dopo
Utente
Utente
Egregio Dottore

la ringrazio per il suo aiuto. Mi permetto chiederle ancora un consiglio. I cerotti li devo sostituire 2 volte alla settimana. Durante l'inverno non ci sono problemi. Ma d'estate quando si va al mare si rimane a lungo nell'acqua. In questo caso il cerotto mantiene inalterata la sua qualità. Sostituendolo piu di 2 volte alla settimana puo essere pericoloso?

Ringraziandola porgo i miei piu cordiali saluti.
[#3]
M.d. Manrico Fusco Ginecologo, Sessuologo 74 2
il cerotto non può assolutamente essere sostituito più di due volte alla settimana.Perciò quando andrà a mare (anche se nelle note informative del prodotto è scritto che resiste all'acqua),usi questa accortenza:metta il cerotto sul lato alto del braccio,sulla sua parte più muscolosa,avvolga poi il braccio in quel punto con una sottile striscia di pellicola trasparente,(quella che si usa per conservare i cibi per intenderci,in questo modoil cerotto non si staccherà di sicuro e Lei potrà rimanere in acqua quanto vorrà.
Ossequi

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test