Prolasso vaginale?

Salve,

sono una ragazza di 27 anni. circa 2 settimane fa ho avuto un infezione urinaria da E.Coli. la cosa strana è che subito dopo mi si sono gonfiate le grandi labbra insieme a fortissimo prurito, senza perdite però.... non so se con ciò hanno a che fare gli escherichia o se era una cosa apparte. ovviamente ora è tutto passato, ho fatto le varie cure ecc. solo che da allora, quando tocco l'entrata della vagina avverto una strana presenza di qualcosa..... come un eccesso di pelle o cosa simile....cosa che non ho mai avvertito prima d'ora.
volevo un consulto su cosa potrebbe essere.... ovviamente ho intenzione di fare una visita ginecologica ma nel frattempo ho pensato di chiedere quì, per sapere se mi devo preoccupare o meno..... aggiungo che non sento nessuna pressione verso il basso o cose simili, non ho perdite anomale,ne prurito ecc, solo del fastidio in intimità, come se fosse gonfio all'interno.

grazie mille
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Potrebbe trattarsi di una vulvite allergica, ma non ho elementi clinici per poter emettere una diagnosi corretta.
Mi sembra più corretto consigliarle una visita ginecologica!
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio!

ma in caso fosse effettivamente una vulvite allergica è possibile curarla per bene? cioè sparirà quel fastidio al tatto?
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Certo sì che può curarsi.
SALUTI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test