Dolori alla forchetta ci rapportiontrazioni dolore a

buonasera sono circa 2 anni che ho dolore alla forchetta durante i rapporti dolore interno esterno alla sinistra dell'ano e della vagina e bruciori come un ustione nella vulva ho fatto molte visite ho fatto ri sonanze colposcopie con diagnosi di vestibolite il mese scorso ho avuto un rapporto ed ho risentito dolore internamente nella parte centrale e sinistra della forchetta e mi è rimasto dolore fisso come una ferita però non capisco perchè mi è ritornato o che prima di agosto non mi haveva più fatto male e riuscivo ad avere qualche rapporto senza dolore alla forchetta ,sinceramente non so più cosa fare e da chi andare .grazie
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
In questi casi é molto importante inquadrare la diagnosi,
Quando all'esame vulvoscopico ci sono giustificati dubbi,si ricorre alla biopsia,per evidenziare la presenza di Dermatosi vuīvari che hanno un loro specifico trattamento.
Saluti

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
buongiorno per quanto riguarda le colposcopie ne ho fatte due vulvoscopia vaginoscopia con diagnosi di vestibulodinia gsc visualizzata epitelio originale trofico iodo captazione regolare vaginoscopia negativa :osservazioni epitelio squamoso iodo ...in toto ispezione vulvare g.e trofici da poco ho fatto anche un isteroscopia dunque all'esame vulvoscopico non ci sono come ha scritto lei giustificati dubbi ora dovrò ripetere i tamponi ,la ringrazio ma dato che non ci sono dubbi non capisco perchè dovrebbe essere presente una dermatosi e perchè cordiali saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test