Utente
Gentili dottori,
questa mattina mia madre ha fatto una normale visita ginecologica di routine con ecografia. Il ginecologo ha riscontrato a sx (riporto testuale) "formazione tondeggiante" di circa 6,5 cm. Diagnosi: CISTOMA OVARICO Ha richiesto, eco transvaginale Ca 125 Ca 15- 3
Volevo chiedere, visto che l'ecografia la definisce "formazione tondeggiante" può far pensare ai caratteri di benignità o fa sospettare lo stesso la malignità? Mia madre ha 65 anni. Come ci si deve comportare? grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'iter diagnostico è corretto se si tratta di una cisti singola a pareti sottili , completamente anecogena , senza proiezioni solide interne o setti , di dimensioni inferiori a 8 cm deve essere distinta da quella a morfologia cosiddetta "complex" , associata con un alto rischio di malignità.
Mi auguro di essere stato chiaro
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
dottore la ringrazio immensamente per la risposta. Oggi stesso ho portato mia madre da una ginecologa universitaria è stata molto più precisa e ha scritto questo:
ANAMNESI: in menopausa da circa 12 anni
1PS + 2 TC. In seguito a visita ginecologica di controllo riscontro di cisti ovarica sn

ESAME OBIETTIVO: VISITA: GE e vagina di donna che ha partorito. Utero in asse, in AVF, mobile, non dolente. Annesso dx non apprezzato. A carico dell'area annessiale sn formazione teso-elastica di circa 4-5 cm. All'es speculare portio cilindroconica lievemente disepitelizzata.

ESAMI STRUMENTALI: ETV: utero in asse, in AVF, a contorni regolari, ecostruttura finemente disomogenea, a normale involuzione senile. DL: 46 mm, dt 41 mm. IUS lineare 3 mm. A carico dell'annesso sn formazione anecogena di cm di diametro, assenza di setti e vascolarizzazione centrale. Annesso dx regolare. Assenza di falde fluide nel douglas.

TERAPIE ED INDAGINI RICHIESTE: Si consiglia dosaggio Ca 125, HE4 , Ca 19.9, Ca 15.3, alfa FP + emocromo e successiva rivalutazione per programma di intervento chirurgico.

Mi scusi se mi sono dilungato ma l'nasia mi sta divorando... Tali esami li farà domani mattina. La ringrazio ancora

[#3] dopo  
Utente
ho dimenticato di scrivere nell'esame. Formazione anecogena di 5 cm di diametro, mi perdoni

[#4] dopo  
Utente
Gentili dottori, con molta umiltà vorrei chiedervi lumi circa questo secondo consulto che ho postato... cosa ne pensate? la vostra professionalità mi sarebbe davvero utile... Vi ringrazio

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dall'indagine ecografica si evince una assenza di setti o proiezioni solide all'interno della neoformazione, questo è un segno prognostico buono.
I markers Ca125,HE4 ,Ca19.9 ecc .. confermeranno questo aspetto.
Mi permetto di essere ottimista e di tranquillizzarla sulla evoluzione clinica di questa tumefazione ovarica.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Gentile dott. Blasi, non ho parole per ringraziarla della sua gentilezza e umanità... la ringrazio di cuore

[#7] dopo  
Utente
Gent.mo dott. Blasi,
volevo informarla che aveva ragione lei ed infatti tutti i markers che ha fatto mia madre sono risultati nella norma, compreso l'emocromo. Possiamo a questo punto confermare la benignità della neoformazione vero? anche se venerdì la ginecologa mi ha spiegato che si dovrà intervenire lo stesso per la rimozione delle ovaie in laparoscopia... però almeno l'ansia mi si è un pò placata, anche grazie a lei e alle sue rassicurazioni... La ringrazio di tutto

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi fa piacere per voi!!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI