Utente
Egregio Professore, ho letto molti dei suoi consulti e li ho trovati sempre pertinenti, esaustivi ma soprattutto umani. Qualità non così diffusa tra i medici di questi tempi. Mi ricoverano domani per il secondo raschiamento: 11 settimana. Non c'è più il battito che si era visto alla settima settimana. Il medico dice che il tutto si è fermato più o meno dopo quell'ecografia della settima. Questo è il secondo aborto, il precedente è stato chiuso con raschiamento alla 9 settimana (ma il tutto si era fermato alla settima) a maggio di questo anno. Il medico dice che farà fare delle analisi. Ma sinceramente non so che analisi. Io vorrei capire quale sia l'iter corretto, quanto durino questi esami e quando potrò ritentare. E soprattutto, se nella sua esperienza, c'è o meno speranza per questi casi. Dimenticavo, ho 34 anni. Non so se sia l'età il problema, il mio compagno ne ha 50 e ha già due figli sani. Sono in preda allo sconforto più nero. Grazie mille delle risposte che potrà darmi

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile amica
La ringrazio di questo consulto direttamente a me titolato e delle belle parole. Fanno bene dopo tanti anni e dopo tante cattive nuove che ci giungono da una società "civile" che di civile ha solo, purtroppo, il nome o l'appellativo, come Lei voglia intendere.

Nello specifico: è sempre non completamente corretto tentare di datare una morte emrbio-fetale in utero. Al pari delle modifiche post-mortem di un adulto o di un essere umano durante il periodo extra-uterino, queste stesse, avvenendo nella camera gestazionale, inducono quasi sempre in errori valutativi a volte molto evidenti ed, ahimè, forieri anche di sensi di colpa o di specifici percorsi mentali negativi tesi ad individuare chissà quali colpe o situazioni avverse.

Un aborto è un aborto e tale deve venire considerato, senza datazioni riguardo giorni, settimane o quant'altro.

La ricorrenza dell'aborto (aborto ripetuto), La immette di fatto nel novero delle donne che devono iniziare un percorso diagnostico fatto di esami di laboratorio e strumentali, atti alla ricerca della o delle cause che possono celarsi dietro questo fallimento gestazionale.

Le elenco quelli che prescrivo in casi come il Suo, potendo l'aborto ripetuto od abituale essere sostenuto da cause le più disparate e diverse anche da un singolo episodio abortivo ad un altro.

Anticorpi anti: Nucleo – DNA – Fosfolipidi totali - Cardiolipina (ACA IgM ed IgG) – Endotelio – Muscolo liscio - Antigene microsomiale tiroideo – Tireoglobulina – ENA – Beta 2 Glicoproteina IgM ed IgG – Endomisio – Gliadina - Transglutaminasi
- Dosaggio frazioni C3 e C4 del complemento
- Dosaggio Immunoglobuline sieriche totali e frazionate
- Dosaggio glicemia, Insulinemia ed Hb Glicosilata a digiuno su prelievo singolo con calcolo HOMA – IR*
- Uricemia, GOT, GPT, LDH, Elettroliti, QPE, Emocromo completo, Es. Urine con valutazione del sedimento urinario, aPTT, PT, Fibrinogeno, AT III, D-Dimero
- Dosaggio degli Immunocomplessi circolanti
- Ricerca cellule LE - Ricerca del LAC (Lupus anticoagulant) e dei fenomeni LAC-correlati (KCT, RVVT) (se positivi, ripetere dopo 8 settimane)
- Valutazione di un esperto in Genetica Medica su di una eventuale incompatibilità HLA fra Lei e Suo marito con tests specifici
- Tests per trombofilia congenita:
Omocisteinemia a digiuno
Dosaggio Proteina C attivata
Dosaggio Proteina S attivata
Valutazione della resistenza alla proteina C attivata
Ricerca mutazione Leiden del Fattore V
Ricerca della mutazione G20210A del fattore II
Ricerca mutazione dell’enzima MTHFR e delle sue varianti alleliche principali (C677T – A1298C)
- Tests per ipofibrinolisi congenita:
Polimorfismo PAI 1 (ricerca genotipo 4G/4G)
Polimorfismo ACE (ricerca genotipo ACE D/D)
Ricerca mutazioni fattore XIII
Ricerca mutazioni fattore XII
Ricerca mutazione Beta – Fibrinogeno
Ricerca Mutazione HPA – 1
Ricerca mutazione gene APOB ed APOE

- Dosaggio di Progesterone e PRL in 18° - 21° e 23° giorno del ciclo, contando dal primo giorno del flusso mestruale, associando Ecoflussimetria Doppler delle Arterie Uterine

- Tampone vaginale e cervicale per: germi comuni, Ureaplasma, Mycoplasma, Chlamydia

- Citologia endometriale (ricerca plasmacellule) su prelievo dedicato (per-isteroscopico o Vabra o Endocyte)

- Cariotipo della coppia su linfociti del sangue periferico con ricerca delle mutazioni per la fibrosi cistica

- Esame del liquido seminale del partner dopo adeguata preparazione – in caso di marcata teratospermia, eseguire un esame FISH (o TUNEL test) sul liquido seminale.

- Dosaggio fT3, fT4, TSH

- Isteroscopia con biopsia endometriale da valutare sia istologicamente sia funzionalmente con endometriocoltura e ricerca infiltrati linfoplasmacellulari in casi selezionati.

Spero di esserLe stato d'aiuto.
Lo so: sembra la lista della spesa!!

Ma posso assicurarLe che spesso sono proprio i dati che emergono da questi esami a mettere noi medici in condizione di aiutare persone come Lei.
Nell'intanto Le rivolgo i miei calorosi saluti ed i sentimenti sinceri di vicinanza umana in momenti che so di essere non certamente facili.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, ho fatto ieri il raschiamento. hanno mandato il tutto per l'esame citologico. e mi hanno fatto un prelievo per gli esami per la poliabortività (però non mi è dato sapere quali). lunedì faccio l'esame insieme al mio compagno per il cariotipo. e tra due settimane il tampone. se me lo permette appena ho un po' di dati glieli trasmetterei. nel frattempo mi hanno detto di prendere lederfolin ancora una bustina al giorno. lei che dice? grazie ancora dottore.
per caso lei non lavora anche al nord...?

[#3]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Sono in attesa di avere notizie per un mio possibile appoggio presso un centro medico polidiagnostico nelle Marche a Macerata.
Per il momento Le dico: Ok per l'acido folico.
i risultati degli esami prescritti potrà mandarmeli quando li avrà a portata di mano.
Io Le risponderò di certo.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente
Buonasera Dottore, sono arrivati i primi risultati.
RICERCA LUPUS ANTICOAGULANTE (LA)
TEST DI SCREENING
P-LAC SCREEN (DRVVT) 1,05
P-SCT SCREEN 1,10
CONCLUSIONI: RICERCA LA NEGATIVA

S-AUTOANTICORPI ANTI BETA2 GP1 IGG 5,9
S-AUTOANTICORPI ANTI BETA2 GP1 IGM 6,5
S-AUTOANTICORPI ANTI CARDIOLIPINA IGG 7,5
S-AUTOANTICORPI ANTI CARDIOLIPINA IGM 12,6

AUTOIMMUNITA'
S-AUTOANTICORPI ANTI-NUCLEO (IFI HEp2) NEGATIVO

FUNZIONALITA' TIROIDEA
ANTICORPI ANTITIROIDE
S-ANTICORPI ANTIPEROSSIDASI TIROIDEA 6

in sostanza nemmeno un asterisco, tutto a posto.

ho fatto il cariotipo e anche l'esame per la fibrosi cistica. anche mio marito. risultato a metà novembre

tra sette giorni ho il tampone vaginale e cervicale

nel frattempo il ginecologo mi dice che al prossimo test positivo mi darà aspirinetta e progesterone. ma perché?

la ringrazio tanto. sono proprio smarrita

[#5]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non ho elementi per poter valutare la scelta terapeutica del Collega. Credo abbia optato per un trattamento generico di salvaguardia della gravidanza.
Restano, pero^ alcuni esami da completare, come evincera^ dalla lista che Le ho inviato. Fra questi l^isteroscopia con i prelievi associati ed il Doppler delle uterine in periodo lutale, che ritengo molto importanti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente
buongiorno dottore, le dico il responso della visita di controllo.
UTERO: antiverso con ecostruttura disomogenea con isterometria cervicofundica di 90 mm, anteropost 49mm, latero-later di 57 mm.

ENDOMETRIO: di tipo proliferativo iniziale dello spessore di 1,7mm

fibroma sottosieroso posteriore dl diametro di 15 mm.

annesso dx: 33*15 regolare
annesso sn: 20*14 regolare

Douglas: libero

c'è qualcosa di significativo?
grazie mille

[#7]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Peril momento nessun dato significativo o indicativo del problema originariamente esposto.
Attendo ulteriori notizie al riguardo e La saluto cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, il tampone è negativo tranne che per ureaplasma urealyticum. Mi hanno prescritto iosalide cpr da 1 grammo, due cpr al giorno per sei giorni. Che faccio? Potrebbe essere stata una causa?

[#9]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per lo più, utilizzando josamicina (il principio attivo contenuto nella josalide), il trattamento per patogeni endocellulari obbligati, come Ureaplsma, non dovrebbe essere minore di 14 giorni. Chieda meglio al Curante.

Attendo notizie.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#10] dopo  
Utente
Io faccio come dice lei, 14 giorni anche mio marito.
Mi sono arrivati un altro po' di esami:
emocromo
WBC 6,5 mila/uL
RBC 4,33 milioni a/uL
HBC 13,7 g/dL
HCT 41,3%
MCV 95,4 fL
MCH 31,6 pg
MCHC 33,2 g/dL
RDW 14,2%
PTL 163 mila/uL

Formula leucocitaria
Neutrofili 52,5%
Linfociti 34%
Monociti 9,2%
Eosinofili 3,1%
Basofili 1,1%

Formula leucocitaria
Neutro fili 3,41 mila/uL
Linfociti 2,21 mia/uL
Monociti 0,60 mila/uL
Eosinofili 0,21 mila/uL
Basofili 0,07 mila/uL

P fibrinogeno 264 mg/dL
P tempo di protrombina 1,0 INR
P tempo di protrombina parziale attiv 0,9 ratio
D-dimero 206 ng/mL

P-Glucosio 100 mg/dL
Sg-emoglobina glicata 35 mMol/mL oppure 5,4%

P-acido urico 4,0 mg/dL

AST/GOT 19 U/L
ALT/GPT 24 U/L
LDH 151 U/L

Sodio 137 mmol/L
Potassio 4,0 mmol/L
Cloro 107 mmol/L
Calcio totale 8,9 mg/dL

Elettroforesi delle proteine
Proteine totali 6,7 g/dL
Albumina 61,1%
Alfa 1 globuline 4,1%
Alfa 2 globuline 9,6%
Beta1 globuline 6,5%
Beta2 globuline 5,7%
Gamma globuline 13,0%
Componenti monoclonali non evidenziate

T3 libera 2,5 pg/mL
T4 libera 0,79 ng/dL

Beta HCG 2 mUl/mL

Urina
Colore giallo
Densità 1,024
PH 5
Glucosio assente
Proteine <10
Corpi chetonici assenti
Urobilinogeno assente
Bilirubina assente
Emoglobina assente
Nitriti assenti

Cellule squamose rare
Leucociti assenti
Eritrociti assenti
Batteri assenti

Antirrombina 89%
Insulina 24,0 ulU/mL


Nessun asterisco. Quindi sembra tutto ok.

Secondo lei potrebbe essere stato l'ureaplasma urealyticum?

Grazie ancora dottore. Buona serata e mi scusi il disturbo

[#11]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
L'unico elemento che è degno di nota, negli esami postati, è il valore della glicemia superiore a 92 che viene riconosciuto come "valore soglia" a digiuno per sospettare un problema metabolico riguardo il ricambio degli zuccheri.
Sarebbe opportuna una curva da carico orale di glucosio con 75 gr e tre prelievi: digiuno, dopo 60 min e dopo 120 min.
Restano ancora altri esami da effettuare, sia sul plasma sia strumentali, come evincerà dalla lista che Le ho inviato.
L'ureaplasma presente nel tampone (vaginale o cervicale?) può essere causa di aborto se colonizza la mucosa uterina (endometrite). Mancano rilievi in tal senso se non si effettua una isteroscopia correlata a biopsie endometriali varie.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#12] dopo  
Utente
Adesso sto facendo anche gli altri esami. Urea plasma risultava nel tampone cervicale. Dottore mi prende lo sconforto a tratti. Però la sua competenza mi da davvero conforto.

[#13] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
le posto gli ultimi esami fatti.

complemento c3 111 mg/dL
complemento c4 24 mg/dL

ab anticardiolipina IgG 0,4 GPL U/mL
ab anticardiolipina IgM 0,2 MPL U/mL
ab antiB2GP1 IgG 0,1 U/mL
ab antiB2GB1 IgM 0,1 U/mL

autoanticorpi anti-fosfolipidi
primo test: tempo di tromboplastina parziale attivato (APTT) ad alta sensibilità
1,20 ratio minore 1,20

secondo test: veleno di vipera di russel diluito (DDVT)
DRVVT TEST DI SCREENING 1,41 RATIO MINORE DI 1,20
TEST DI CORREZIONE (P.N.1:1) 1,11 ratio minore di 1,20
INDICE DI ANTICOAGULANTE CIRCOLANTE ICA 8 percento minore di 15

RICERCA LUPUS ANTICOAGULANTE: NEGATIVA


TSH 4,27 mUl/L


il ginecologo mi ha detto di confrontarmi con il medico di base per assunzione eutirox. il medico di base dice di prendere il 25 alla mattina. lei che dice?

e per la faccend degli anticorpi antifosfolipidi?

grazie dottore, di cuore

[#14]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Antifosfolipidi ok. TSH meglio tenerlo sotto le 2 mUI/ml.
Esegua la curva glicemica da carico come consigliato.
Attendo nuove.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#15] dopo  
Utente
Dottore ecco la curva.
Prova funzionale dopo carico di 75 g di glucosio
Glicemia basale 88 mg/dL
Glicemia dopo 120 minuti 93 mg/dL

Metodo esochinasi

Sto prendendo eutirox 25 ogni mattina.

Non so più che pensare. Lei che dice? Grazie dottore per i suoi preziosi consigli.

[#16]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Curva da carico nella norma.
Il TSH è bene ridosarlo dopo 2 settimane di Eutirox 25 per vedere se non sia il caso di modificarne la posologia.

Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#17] dopo  
Utente
dottore buonasera. arrivato esame cariotipo su tessuto abortivo. cariotipo femminile con trisomia del cromosoma 18. che mi dice? è una cosa a cui sono predisposta o un caso? dipende dall'età? mia? di mio marito? oddio che panico dottore. non so più cosa pemsare

[#18]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
La prima cosa da fare è eseguire un cariotipo su linfociti del sangue periferico da parte Sua e di Suo marito.
Può trattarsi (come nella maggior parte dei casi) di un'anomalia "sporadica" insorta solo in questa gravidanza (della quale ha causato l'aborto), senza alcuna tendenza alla ripetitività.

Saluti
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#19] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, l'esame che mi dice di fare è diverso dal cariotipo che abbiamo già fattorisuktato normale anche per la fibrosi cistica?

[#20]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
No. E' il medesimo.
Se normale, allora si tratta di una trisomia "sporadica". la cui ripetitività in una successiva gravidanza è stimabile in bassissima percentuale.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#21] dopo  
Utente
Dottore eccomi di nuovo. Blanda riga azzurra sul test di gravidanza. Oggi dovevo avere il ciclo. Test quindi positivo anche se non marcato. Che devo fare? Aspirinetta? Progefik? Niente? Mi affido alla sua esperienza. Grazie.

[#22]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per ora deve solo ed esclusivamente dosare le beta con metodica quantitativa su plasma e ripeterle ogni 3 giorni fino a che non arrivano almeno a 1000mUI/ml. A quel punto dovrà fare un'eco vaginale. Il resto a dopo queste fasi fondamentali. Per ora: acido folico.

Saluti ed auguri vivissimi
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#23] dopo  
Utente
dottore buongiorno, tutto prosegue bene. ho fatto eco a 5+3, 6+3 e 7+2 (ieri). tutto bene. 11mm di lunghezza e battito presente ieri. esami sangue tutto perfetto, tsh 1,30 (continuo a prendere eutirox 25). e prendo una aspirinetta al giorno.
domanda, farò altra eco tra una settimana. e poi devo pensare che test fare. a parte il combinato, lei conosce HARMONY TEST?
è affidabile? posso sostituirlo a amnio?
grazie mille dottore, come sempre i suoi consigli sono preziosi.

[#24]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Personalmente adotto, per chi non vuole sottoporsi all'amniocentesi tradizionale, un altro test su plasma. Li trovo affidabili, specie nelle condizioni in cui l'amniocentesi sia controindicata. Meglio, però, non credere ai tempi di consegna dei referti; li pubblicizzano molto rapidi. IN realtà alle volte sono simili a quelli di un'amnio tradizionale (alcune settimane).
Cmq la valutazione, nel complesso, è positiva.
Auguri per il resto.
Dai che stavolta ce la farà!!
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#25] dopo  
Utente
Dottore buonasera, ovviamente andava tutto troppo bene. Sono a 9+5 e stanotte ho avuto una forte emorraggia di sangue rosso vivo con coaguli scuri. Morta di paura sono andata in ps. Battito presente e feto in movimento. Distacco amniocoriale di 5per 2,5. Ricoverata. A letto. Ferma. Sospesa aspirinetta. Sospeso progefik e introdotto lentogest una fiala ogni tre giorni. Che prognosi c'è secondo lei? Il medico dice che ematoma è grande come misura 5per2,5. E che può essere che si risolva. Ma sono un po in panico. Lei che mi dice? Grazie.

[#26]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
L'ematoma è effettivamente esteso.
Dovrà attendere gli eventi.
La terapia è in corso...bisognerà aspettare l'evolversi della situazione.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#27] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, a 24 ore dal ricovero ematoma ridotto a 4,1 nel punto di max estensione e battito presente.

[#28]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' un ottimo segno prognostico.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#29] dopo  
Utente
Dottore buonasera, mi hanno dimessa. Ematoma 2,7 per 1,7 quindi quasi dimezzato. Parla di disomogeneità anterioreriferibile a pregresso distacco amniocoriale delle dimensioni che le ho detto. Che mi dice? Devi fare lentogest e progefik per 15 giorni.

[#30]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non possiamo esprimerci su terapie. L'aspetto dell'ematoma dimezzato è un ottimo segno prognostico.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#31] dopo  
Utente
Dottore buonasera, la mia bambina nasce a settembre. Sono. 30+1. Volevo ringraziarla per la disponibilità che ha avuto nei momenti difficili che ho passato. La abbraccio virtualmente.

[#32]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ringrazio e ricambio l'abbraccio virtuale. Sono sempre a disposizione per ulteriori chiarimenti.


AUGURI.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli