Utente 372XXX
Buon giorno,
Prendo da quasi sei mesi la pillola loette alle 19.30 di sera. Ieri attorno alle cinque ho avuto un rapporto sessuale e la sera ho dimenticato la pillola e l'ho presa alle sette di mattina, ovvero undici ore e mezzo in ritardo. Considerando che era la penultima pillola della confezione corro dei rischi? È meglio mi comporti come se fossero passate dodici ore?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se la pillola dimenticata viene assunta nell'arco delle 12 ore nessun problema di perdita dell'efficacia contraccettiva.
Oltretutto trattandosi di pillola della terza settimana di assunzione ,a minor rischio di ripartenza della ovulazione , non deve assolutamente preoccuparsi.
Molti consigliano in questi casi di non effettuare la pausa dei 7 gioni, saltando così il flusso mestruale , ma non lo ritengo opportuno.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 372XXX

Grazie mille