Utente 214XXX
Come da titolo sono 8 anni, da quando ho avuto mio figlio, che soffro di dolori forti dal 5 al 9 giorno circa dopo l'ovulazione. Mi sveglio la notte con questi dolori (per lo più nella parte desta bassa) e sono obbligata a prendere un leggero antidolorifico perché altrimenti non passano.
Ho fatto diverse ecografie, esposto il problema a 2 ginecologi ma secondo loro sono normali dolori da ovulazione.
Una ginecologa mi aveva detto che era l'ovaia che premeva sull'intestino troppo gonfio (effettivamente nel post ovulazione soffro di stitichezza).
Ho anche un fibroma all'esterno dell'utero ma tutti i ginecologi mi hanno detto che non influisce negativamente né sui dolori né sull'infertilità secondaria (della quale invece soffro da anni).
Leggendo sul web inizio a sospettare l'endometriosi. Però durante il ciclo, abbondante e della durata di 5 giorni totali, non soffro di dolori o vomito.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
una domanda le pongo : il parto è stato vaginale oppure per via laparotomica (Taglio cesareo) ?
La ovulazione con lo scoppio del follicolo e conseguente versamento di liquido follicolare in addome (fisiologico) genera una irritazione peritoneale e conseguente dolore (variabile da donna a donna) : se questo accade in una zona già precedentemente irritata o infiammata ( aderenze , colite , flogosi pelvica) scatena questo dolore persistente.
Nella endometriosi il dolore si scatena in modo più eclatante durante i flussi mestruali e non durante l'ovulazione.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 214XXX

Con parto naturale e anche piuttosto veloce.
Però mi sembra strano un dolore da ovulazione che duri fino a 2 giorni prima del ciclo e comunque per 4-5 giorni (la mia fase luteale è di 9-10 giorni).
C'è da dire che prima del parto soffrivo di dolori mestruali, il primo giorno del ciclo, abbastanza forti, ogni volta dovevo prendere 2-3 antidolorifici in un giorno.
Poi col parto questi dolori sono scomparsi con il ciclo ma si sono spostati prima, nel post ovulazione.
Grazie e saluti