Utente 372XXX
La mia ragazza usa il cerotto EVRA da 4 mesi ,il 14 febbraio ha avuto una piccola perdita e poi niente più... abbiamo avuto rapporti non protetti! C'è rischio? A cosa è dovuto sto sangue? Possiamo stare tranquilli?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le motivazioni del sanguinamento con il cerotto transdermico EVRA potrebbero essere legate ad un piccolo scollamento del cerotto e quindi ridotto assorbimento dell'estroprogestinico, oppure al basso dosaggio estrogenico contenuto nel cerotto stesso , ed infine ad un banalissimo SPOTTING che spesso si presenta anche nell'assunzione della pillola e nell'uso dell' anello vaginale.
Bisogna fare attenzione alla zona cutanea dove si applica il cerotto :non deve essere ricca di adipe, non ci devono essere cosmetici applicati in precedenza.
SALUTONI !!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 372XXX

Grazie Dottor Blasi per avermi risposto...
Il cerotto non si è mai scollato e nè staccato ed in 4 mesi che lo usa è successo solo il 14 questo piccolo sangue... Venerdì ha messo l'ultimo cerotto e sente un po di dolori alle ovaie e ogni tanto mal di testa!! che significa questo che il ciclo arriverà? O questo sangue può rischiare qualcosa visto che abbiamo avuto rapporti non protetti?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ASSOLUTAMENTE NO!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 372XXX

Grazie Dottor Blasi
Quindi possiamo restare tranquilli? La mia ragazza non rischia niente ? Anche se continuava ad uscire sangue il cerotto era efficacie lo stesso ?