Utente 381XXX
Buongiorno,
a breve dovrò eseguire un tampone cervicale e avrei due dubbi al riguardo:
1. so che devo eseguirlo lontano dalle mestruazioni ma devo eseguire questo esame nel pm, nel po oppure è indifferente?
2. il bastoncino preleva a ridosso della cervice oppure entra parecchio in fondo nel canale cervicale?

Il mio canale è in spiccata antiversione sx per cui quando faccio le istero provo parecchio dolore e quindi mi stava preoccupando anche per il tampone cervicale.

Ringrazio in anticipo per la risposta.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante che non ci sia sangue mestruale , e non sia stata eseguita terapia endo vaginale almeno 10 giorno prima del prelievo.
Il prelievo si esegue nel canale cervicale , e per chi ha esperienza con l'esame speculare , lo esegue con faciità senza procurare dolore (fastidio sì)
Ma questo non è un suo problema .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 381XXX

Grazie Dottore per la risposta tempestiva.
Sa per caso anche se il prelievo avviene all'inizio del canale cervicale o si va in profondità tipo isteroscopia?
Oggi ho provato veramente un gran dolore a causa del canale cervicale in spiccata antiversione sx per cui mi chiedevo se anche il tampone andava così in profondità.

Grazie ancora e buona serata