Utente 395XXX
Buongiorno,
Sono una donna di 33 anni. Ho ritirato il referto di un tampone vaginale ed uno cervicale eseguiti una settimana fa, che riporta quanto segue:

Esame microscopico vaginale:
Leucociti = Discreto numero
Lattobacilli = Numerosi
Tampone vaginale - esame colturale = Negativa la ricerca di batteri patogeni e lieviti
Lattobacilli = Numerosi

Esame microscopico cervicale:
Leucociti = Numerosi
Tampone cervicale - esame colturale = Negativa la ricerca di batteri patogeni e lieviti
Ricerca di Chlamydia trachomatis = Negativa
Ricerca di Mycoplasma hominis = Negativa
Ricerca di Ureaplasma urealyticum = Negativa

Il mio dubbio è sui leucociti, presenti in numero discreto a livello vaginale e numerosi a livello cervicale. Vorrei sapere cosa significhi. C'è un'infezione in corso? Dovrei seguire qualche terapia? Si tratta solo di un'infiammazione o è fisiologico che ci siano? Sono un po' confusa in merito e vorrei delucidazioni.
Ringrazio fin da ora chi vorrà essermi d'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Leggendo ed interpretando l'esito delle colture dei due tamponi deduco l'assenza di INFEZIONI e la presenza di una FLOGOSI (INFIAMMAZIONE) che va trattata se lei riferisce fastidi a livello vaginale e cervicale , spontaneamente o durante l'attività sessuale , quindi è importante l'aspetto obiettivo all'esame con lo speculum vaginale.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 395XXX

La ringrazio Dottore!
Volevo quindi chiederle...la presenza di leucociti dunque è da ritenersi segnale di una infezione in corso, oppure il fatto che vi siano leucociti è comunque normale e fisiologico?
Nel mio caso ritiene opportuno seguire qualche terapia, delle lavande, o pensa che questa flogosi si risolva spontaneamente, tenendo anche presente che troppo spesso mi si formano delle specie di palline molto dolorose sulle piccole labbra, che dopo 7-10 giorni scompaiono da sole?
Grazie ancora.

[#3] dopo  
Utente 395XXX

Buongiorno,

Nessuno mi saprebbe dire se la presenza di leucociti sia fisiologica anche in assenza di infezioni o infiammazioni?

La presenza frequente di palline all'INTERNO delle piccole labbra potrebbe essere correlata alla flogosi?

Grazie per l'eventuale risposta.

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo aumento dei leucociti va valutato insieme alla valutazione clinica e alla sintomatologia, ma non è corretto affermare che un aumento dei leucociti sia fisiologico.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 395XXX

Ok grazie. A volte mi piacerebbe mettere a confronto i medici che dicono cose contrastanti tra di loro. La mia ginecologa (fino a poco fa lavorava in mangiagalli a Milano) dice che è un bene che ci siano i leucociti anche senza infezioni/infiammazioni perché la vagina rimane "protetta"... Vai a capire dove sia la verità...