Utente 395XXX
Salve,
il mio problema riguarda la difficoltà nell'avere rapporti sessuali dovuti al dolore che provo al momento della penetrazione. Non riesco ad avere rapporti perché ormai sapendo che provo dolore, sono ancora più agitata. Il problema credo sia dovuto alla secchezza vaginale... non riesco a lubrificarmi. Ho eseguito una visista ginecologica un mese e mezzo fa e fatto il paptest il cui esito diceva "presenza flora batterica mista". Per questo la mia ginecologa mi ha prescritto fermenti lattici Normogin per via vaginale per una settimana. Potrebbe essere questa la causa della secchezza vaginale? in caso contrario, come si può individuare a cosa è dovuto e cosa posso fare per risolvere questo problema? esami specifici o una cura particolare?
grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La secchezza vaginale può riconoscere varie cause :carenza estrogenica, alterazioni del pH vaginale , infezioni vaginali , tutte situazioni che vanno approfondite.
Sono presenti in commercio ( non posso fare nomi commerciali) gel vaginali idratanti che normalizzano il pH e la flora vaginale saprofitica.
Non mi ha riferito se assume contraccettivi ormonali , che se di basso dosaggio estrogenico , potrebbero causare il problema della "vagina secca".
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI