Utente 201XXX
Buongiorno in seguito a dolori forti e continui con cicli irregolari e spesso emorragico mi sono rivolta ad un ginecologo che ha evidenziato nell'eco tvg Iud dislocato immediatamente rimosso per il resto utero antiverso di volume regolare DAP mm25 ad ecostruttura fibromiomatosica endometrio lineare postmestruale ovaio dx mm14 e sx mm 16. Prescritta azalia come contraccettivo in attesa di laparoscopia per chiusura tube data la mia ipertensione.cosa significa la struttura fibromiomatosica? Dovrò fare terapia con fitostimolina clomirex e acidil gel. I miei dolori dipendono da questo? Non si è soffermato molto sull'argomento vista l'infiammazione presente...grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'utero fibromatoso è un utero con pareti più spesse e di consistenza aumentata.
Lo IUD (spirale) può aver causato una FLOGOSI pelvica , naturalmente questa è una mia ipotesi che deve essere confermata clinicamente .
Non ha specificato che tipo sistema intrauterino ha inserito , al rame ? , al progestinico?
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 201XXX

Avevo un multiload 375 al rame per problemi di pressione quella medicale era ed è controindicata.
Grazie della cortese risposta.quindi con una adeguata terapia si può risolvere? Ora iud è stata rimossa anche perché si era spostata...per ora prenderò azalia fino alla legatura delle tube non prevedendo ulteriori gravidanze.