Utente 388XXX
Ringrazio anticipatamente Dottore/Dottoressa che mi risponderà..
Ho assunto la pillola x 4 anni e a dicembre 2015 ho deciso insieme alla mia ginecologa di sospendere x un po' di tempo a causa di valori del sangue alterati, in particolar modo gli esami del fegato..da gennaio fino a maggio ho avuto sempre il ciclo diciamo "regolare" non di 28 giorni esatti,ma comunque un periodo abbastanza ragionevole..il 6 maggio ho avuto l'ultimo ciclo regolare e al 22 fatti esami del sangue che erano buoni con i livelli abbassati di molto, più ecografia vaginale ed era tutto apposto.. il problema è che dal 6 maggio ad ora, non ho più avuto il ciclo, tranne a giugno esattamente il 13 per 2/3 giorni delle piccole perdite e basta..dopodiché ho avuto dolori alla pancia "in teoria dolori da ovulazione credo" e ora ho tensione al seno da una ventina di giorni.. un paio di settimane fa' x scrupolo ho fatto 2 test di gravidanza entrambi negativi, ma non avevo dubbi essendo che non ho avuto rapporti a rischio..
Ora il consultorio del mio paese è in ferie x un mese e comunque avrei aspettato x vedere se si si solleva questa situazione visto questa tensione al seno e qualche brufoletto qua e là che di solito mi capitano prima del ciclo..
La mia domanda è; ma è possibile che a distanza di così tanti mesi dalla sospensione della pillola, possa ancora il mio corpo non lavorare bene e non riesca ad ovulare visto che sono quasi 3 mesi che non ho il ciclo tranne qualche perdita a giugno ? Sono un po ' in pensiero...aspetto una vostra risposta...
DISTINTI SALUTI

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, ha sbagliato a inoltrare il suo quesito in "gnatologia", che è la disciplina che si occupa dei problemi di occlusione dentaria e disfunzioni dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM): probabilmente intendeva Ginecologia.
provvedo a spostarlo. Cordiali saluti
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
4% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentilissima
la irregolarità mestruale riferita è molto probabilmente legata a fattori che non hanno niente a che fare con la pregressa assunzione della pillola!Sarà opportuno per una diagnosi corretta valutare la funzionalità ovarica,il peso,le condizioni di stress che potrebbero alterare il suo ritmo mestruale e che la pillola aveva a suo tempo mascherato.
Cordiali saluti
Dr. Giampietro Gubbini

[#3] dopo  
Utente 388XXX

Grazie della risposta dottore..scuso se le faccio un'altra domanda, ho fatto 2 test di gravidanza ed erano entrambi negativi..secondo lei posso state tranquilla sotto questo aspetto .? Io ho avuto sempre rapporti protetti.. e un ultima cosa, che esami potrei fare secondo lei x vedere da cosa dipende il mio ritardo .? Diciamo che anche prima della pillola non sono mai stata regolare..Il 22 maggio avevo fatto un ecografia vagonate ed era tutto nella norma..secondo lei dovrei ripeterla .? Grazie ancora..
DISTINTI SALUTI

[#4] dopo  
Dr. Giampietro Gubbini

44% attività
4% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Carissima
Penso che i due test di gravidanza negativi dovrebbero tranquilizzarla.E'comunque importante che si rivolga al suo ginecologo per affrontare in modo corretto i suoi disturbi e risolvere anche il problema contraccettivo in alternativa alla pillola (IUS jaydess?).
Saluti
Dr. Giampietro Gubbini

[#5] dopo  
Utente 388XXX

Grazie mille dottore..
La ginecologa mi aveva fatto un ecografia transvaginale il 22 maggio,erano già 5 mesi che avevo sospeso la pillola, e mi disse che andava tutto bene..
Ma sicuramente prenderò appuntamento a settembre appena sarà di ritorno..
Grazie ancora dottore...è stato gentilissimo....
Buona domenica..
DISTINTI SALUTI