Utente 214XXX
Buonasera Dottore, sono una donna di quasi 46 anni, giorni fa ho eseguito questi esami ormonali che elenco in fondo al messaggio.
So che non bastano come dato per poter esprimere un parere certo, o forse si. Vorrei sapere, sulla scorta di questi, se secondo Lei sono in menopausa o se lo sono, se c’è counque possibiità di poter avere un bambino, forse un aiuto....
La ringrazio per l’attenzione, cordiali saluti,
estradiolo 12
progesterone 0,50
luteotropina (LH) 77,7
follitropina (FSH) 95,5
prolattina basale 10
Or. Antimulleriano: indosabile

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Partiamo dalla diagnosi di MENOPAUSA . assenza di flussi mestruali per almeno 12 mesi consecutivi e di conseguenza un FSH ALTO.
Un AMH indosabile ( ormone anti-Mulleriano ) significa RISERVA FOLLICOLARE OVARICA quasi zero , quindi indice di fertilità quasi zero.
Quindi una fecondazione assistita (PMA) è quasi impossibile , a meno di ovodonazione eterologa.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 214XXX

Grazie Dottore.
In effetti le ultime mestruazioni si sono così succedute: FEBB MAR e MAG 2015 quindi da 4 mesi e 10 gg non ho piu il ciclo.
Ho intenzione di tornare dal ginecologo dopo la Transvaginale che farò il 29 ottobre e volevo chiederLE: " E' il caso secondo Lei, chiedergli se è possibile una stimolazione ormonale,,,per forzare le ovaie a produrre? e programmare dei rapporti intimi in funzione di cio'?" Le chiedo questo perchè fino a maggio 2016 potrei non ritenermi in menopausa.. stando agli standard secondo i quali viene diagnosticata la menopausa...come da Lei stesso specificatomi.
grazie per la risposta...

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Una indicazione c'è l'ormone anti mulleriano indosabile.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI