Utente 393XXX
Salve,ho ritirato l'esame istologico dopo asportazione in laparoscopia di una cisti all'ovaio sinistro che è pervenuta chiusa di cm 3x2,5x1.
La diagnosi è: Cistoadenoma sieroso papillare con aeree di proliferazione sierosa atipico border-line (AP border-line) con microcalcificazioni.
Il ginecologo che mi ha operata vuole completare l'operazione con asportazione di ovaio,tuba,appendice e omento.
Cosa ne pensate? Serve operarsi dopo 2 mesi nuovamente oppure consigliate di attendere?
Grazie

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Concordo con l'atteggiamento del Collega, che corrisponde alle linee guida internazionali sull'argomento.

Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 393XXX

La ringrazio vivamente.
Le auguro buona giornata e buon lavoro.