Utente 402XXX
Buongiorno,
io assumo la pillola belara da 5 mesi ma dopo questo blister vorrei sospenderla per un po'.
Durante la settimana di sospensione, quella in cui avviene l'emorragia, posso considerarmi protetta per tutti i 7 giorni pur non iniziando un blister nuovo oppure non iniziando una confezione nuova in quei 7 giorni già cade la protezione?

grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Voglio ricordarle che la sospensione periodica della pillola non ha senso , non porta ad alcun beneficio .
Quando vorrà ricominciare , avrà gli stessi sintomi della prima assunzione .
https://www.medicitalia.it/blog/ginecologia-e-ostetricia/1290-sospensione-periodica-contraccezione-ormonale-pillola-anello-cerotto.html
La settimana di pausa è comunque coperta dal punto di vista contraccettivo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 402XXX

La ringrazio per la risposta.
Lo so che non porta benefici, ma su consulto medico mi è stato chiesto di sospenderla per qualche mese per vedere se alcuni piccoli fastidi che ho siano riconducibili o meno alla pillola.
Dunque io sono protetta per tutti i 7 giorni anche se poi all'ottavo non ricomincio l'assunzione, giusto?
Sento spesso pareri discordanti.

La ringrazio ancora, buona giornata.

[#3] dopo  
Utente 402XXX

Buongiorno,
le scrivo per dirle che ho effettuato la pausa e la mia ginecologa mi ha prescritto Minulet o Noemi a scelta. Dice siano valide entrambe. Le chiedo, con Klaira e Yaz ho accusato totale assenza di libido e secchezza mentre con Belara le cose andavano meglio ma l'ho smessa per altri problemi. Cos'è che influenza il desiderio? Per evitare di avere un calo è meglio un dosaggio di estrogeni più alto come Minulet o non c'entra? La ringrazio.

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante l'equilibrio estrogeni/ progesterone.
Il progestinico non deve avere una forte azione ANTI androgenica.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 402XXX

E tra Naomi e Minulet quale potrebbe darmi meno problemi di secchezza e voglia?

Grazie per la disponibilità!

[#6] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sia il minulet con il Gestodene che il Naomi con LEVONORGESTREL , andrebbero bene perchè entrambe hanno azione androgenica
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
Utente 402XXX

E riguardo la differenza di valori di estrogeni? Non cambia nulla?

Grazie per la disponibilità e la gentilezza!