Utente 401XXX
Gentilissimi dott.,
scrivo tale consulto in quanto da giorni sono leggermente preoccupata.
Da circa un mese pratico petting con il mio fidanzato, io sono ancora vergine e stiamo sempre attentissimi a tutto quanto e, soprattutto, non siamo mai svestiti. Qualche volta (scusate la franchezza!) quando lui era sopra di me, io indossavo delle calze finissime trasparenti e lui aveva i jeans sbottonati ed era abbastanza bagnato. NON è venuto in nessuna occasione di petting. Ho però paura che, nonostante tutto, un po' di liquido sia andato al di sopra delle mie mutandine e, dunque, di aver fatto danno. Questo mese aspettavo il ciclo il 21 circa (non ha MAI tardato) ma, come da circa due mesi a questa parte, quel giorno ho soltanto avuto una microperdita così piccola che l'ho notata soltanto per le mutandine chiare. poi il nulla. solo oggi ho trovato l'assorbente con una strisciolina di sangue. Stamattina era scurissimo, marrone (mi ricorda quello del ciclo quando sta per finire) mentre ora a tratti o è rosso chiaro o quasi scuro...sono preoccupata! perché ho questo ciclo anomalo? Da giorni inoltre faccio spesso pipì...Mi sembra praticamente impossibile uscire incinta senza penetrazione o senza eiaculazione da parte sua! vorrei però una delucidazione se possibile!
grazie in anticipo!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Devo tranquillizzarla , non ci sono le condizioni per l'insorgenza di una gravidanza indesiderata .
Le perdite mestruali non sono sempre indice di una gravidanza.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI