Utente 406XXX
Salve,
Vi scrivo per avere in primis un po di delucidazioni e poi un po di conforto.
Vi racconto la mia esperienza,
ho 24 anni e mi sono sposata il 17 aprile del 2015.
E' dal giorno del matrimonio che io e mio marito stiamo cercando di acchiappare la cicogna ma purtroppo ancora arriva.
Un mese prima del matrimonio ho fatto la cavolata di assumere la pillola per un mese per far ritardare il ciclo dato che sennò sarebbe tornato proprio il giorno del matrimonio solo che non ho chiesto consulto al medico ed ho fatto tutto da sola (so che ho fatto una cavolata ma sul momento non ci ho pensato).
Pochi mesi dopo il matrimonio sono andata dal ginecologo che mi ha fatto un ecografia e pap test e mi ha detto che è tutto a posto e che non mi devo preoccupare, solo che adesso è passato un anno ed ancora succede niente...
in questo anno io e mio marito abbiamo concentrato i rapporti nel presunto periodo ovulatorio, il mese scorso ho acquistato gli stick ovulatori della clearblue però non mi ha segnato l'ovulazione, mentre questo mese si.
Le mie domande sono:
-è possibile che dopo un mese di assunzione della pillola il mio corpo si debba ristabilire?
-è possibile che la pillola abbia causato problemi?
-è possibile che fino ad ora abbia avuto cicli anovulatori ed ora la mia ovulazione è tornata?
Ho paura perchè attendiamo con ansia questa gravidanza e nonostante la nostra giovane età non arriva ...
Mi potete dare qualche consiglio ?
Vi ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
4% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

se ha cicli mestruali regolari, in oltre il 90% dei casi sono ovulatori.
La probabilità di concepire per ogni mese in cui si hanno rapporti in fase ovulatoria non supera il 30%, questo vuol dire che persone sane possono impiegare dai 6 ai 12 mesi prima di concepire, senza che questo configuri nessun tipo di patologia.
Se si va oltre questo periodo, sono indicati altri accertamenti: per la donna visita, ecografia, esami ormonali
per l'uomo lo spermiogramma.

Cerchi di vivere questa fase in modo spontaneo, il pensarci troppo di per sè è deleterio.

Mi tenga aggiornata, se vuole.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 406XXX

Grazie mille dottoressa, cercheró di essere piú tranquilla...
La terró aggiornata in ogni caso