Utente 232XXX
Salve dottori, il giorno 22 luglio mi è iniziato il ciclo e ho iniziato la pillola anticoncezionale prescritta "zoely", soffrendo però di emicrania con aura il giorno dopo ho avuto un attacco di emicrania e ho interrotto subito la pillola, ne ho presa quindi soltanto una ma ad oggi (10 giorni dopo) ho ancora il ciclo, non molto ma delle perdite rosate e questa mattina credo a causa di questo "ciclo" ho avuto un nuovo attacco di emicrania . Può una sola pillola aver sballato il mio ciclo ? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Umberto Leone Roberti Maggiore

24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2015
Gentile Signora,
E' improbabile che una singola pillola le abbia sballato il ciclo. L'emicrania con aura è una controindicazione all'uso della pillola contraccetiva. Qualora non lo avesse ancora fatto le consiglio comunque una valutazione neurologica per inquadrare al meglio il suo problema. Eventualmente se l'emicrania con aura fosse confermata o se avesse già visto un neurologo per questo problema può considerare l'uso di una pillola con solo progestinico che è indicata in questi casi.

Cordiali saluti
Dr. Umberto Leone Roberti Maggiore

[#2] dopo  
Utente 232XXX

Grazie per il suo consulto dottore ! Purtroppo si sono già stata da un neurologo che ha confermato la mia emicrania . Le perdite sembrano stiano svanendo, mi era stata prescritta la pillola "zoely" lei pensa che possa andar bene ? E quindi posso ricominciarla il mese prossimo ? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Umberto Leone Roberti Maggiore

24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2015
Gentile Signora,
Grazie per la precisazione. Con una diagnosi confermata di emicrania con aura è controindicato prendere una pillola estroprogestinica (Zoely compresa anche se contiene estrogeni naturali). L'unica pillola che può usare è la cosiddetta "mini-pillola" contenente solo progestinico (desogestrel).

Cordiali saluti
Dr. Umberto Leone Roberti Maggiore