Utente 576XXX
Buonasera,io e mio marito saremmo alla ricerca di una nuova gravidanza. Purtroppo sono asmatica e soggetta a ricorrenti tonsilliti e influenze. Poiché il mio medico curante mi ha prescritto Macladin 500 per 5 giorni per una tonsillite appunto, vorrei sapere se può essere di ostacolo per l instaurarsi di una gravidanza e soprattutto se possa essere rischioso per il feto rimanere incinta durante l assunzione del suddetto antibiotico. Preciso che sono al 13 giorno del ciclo ed oggi ho iniziato l antibiotico. Sono veramente in ansia per questo specie perché durante la prima gravidanza ho dovuto assumere molti
medicinali a causa di una polmonite degenerata da una tosse non curata nelle fasi iniziali. Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Marco Piermatteo

36% attività
4% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)
CASTAGNETO CARDUCCI (LI)
PORTOFERRAIO (LI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2011
Gentile signora, a mio avviso può fare la terapia senza alcun problema perché l'antibiotico che deve utilizzare non trova controindicazioni nel periodo precedente la gravidanza. Tuttavia, se proprio deve vivere con l'ansia, potrebbe farsi prescrive un antibiotico a base di ampicillina o amoxicillina/ac. clavulanico, molto efficace nelle forme tonsillare e utilizzabile anche durante la gravidanza. Auguri, M. Piermatteo
Dr. Marco Piermatteo
Specialista in Ginecologia Ostericia - Fisiopatologia della Riproduzione - LIVORNO

[#2] dopo  
Utente 576XXX

Grazie mille Dottore per la tempestiva risposta. Seguirò il suo consiglio. Complimenti per il servizio che offrite, davvero impagabile.