Utente 454XXX
Salve,la mia ragazza ha avuto l'ultimo ciclo il 14 maggio 2017! Solitamente non ha un ciclo regolare con ritardi anche di 5/7 giorni rispetto ai canonici 28 giorni! Alcune volte ha avuto grossi ritardi o qualche volta un salto mensile! Tuttavia esattamente il 4 giugno abbiamo avuto un rapporto protetto, ma durante penetrazione il preservativo si é totalmente lacerato e raccolto alla base del pene! Pertanto c'è stato un contatto scoperto, tuttavia ero ben lontano dall'eiculazione è appena accorti dell'essere scoperti abbiamo subito cambiato profilattico è ripreso senza più alcun incidente! Ora il problema è il seguente: dal 22 giugno la mia ragazza percepisce solo un piccolo turgore del seno e ha perdite trasparenti che ha detta sua sono nella normalitá come consistenza e quAntita alla pari dei periodi pre ciclo! Tuttavia non presenta altri sintomi ancor oggi (25 giugno) ed ho il dubbio di una possibile gravidanza! Non sono assolutamente venuto dentro sia chiaro e il mio timore è che quel contatto scoperto di qualche minuto abbia potuto far penetrare del liquido pre eiaculatorio e che con ciò ci sia il rischio di gravidanza! Qualche parere in merito? Grazie

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Enrico Gerunda

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MODENA (MO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentile signore il liquido pre eiaculatorio non contiene spermatozoi e quindi se non c'è stata eiaculazione in vagina non c'è rischio di gravidanza. Probabilmente la sua ragazza sta semplicemente aspettando il ciclo e infatti a quanto capisco non si pone particolari problemi in merito.
Cari saluti
Gerunda
Prof.Giorgio Enrico Gerunda Direttore Clinica Chirurgica- Chirurgia Epato Bilio Pancreatica e Gastrointestinale Policlinico di Modena