Utente 456XXX
Buonasera,
Ho 27 anni e da qualche mese ho scoperto di avere un mioma di 13 mm all'utero. Il mio ginecologo mi ha prescritto redstop(integratore) come cura per tenerlo sotto controllo.
A fine mese devo andare per una settimana in vacanza e proprio in quel periodo mi deve venire il ciclo, tra l'altro doloroso e abbondante.
È possibile con la mia situazione assumere un medicinale(non pillola anticoncezionale) che possa ritardare il ciclo e non intaccare il mioma?!!

[#1] dopo  
409935

Cancellato nel 2018
Gentile signora L'unico rimedio sicuro è largamente utilizzato con successo che può ritardare il ciclo e proprio la pillola anticoncezionale .
Nel caso del suo mioma, al fine di evitare che possa ingrandirsi consiglio eventualmente la pillola Cerasette da utilizzarsi in maniera continua. Altri sistemi potrebbero amare bene per lei, ma non è detto che abbiano successo per bloccare il ciclo, potrebbero essere somministrazioni ritardo di progesterone o uno iud al progesterone. Ne parli con il suo fine di fiducia.
Dr. Floriano Petrone Chirurgo Ginecologo, Centro Medico Iknos, Milano 347 8330868