Utente 460XXX
Salve, vorrei spiegarle la mia situazione...ho un ritardo del ciclo di oltre 10 giorni, ho fatto un test ed è risultato negativo però, visto che ho il ciclo regolare perché non mi è mai venuto in ritardo sono un po' spaventata. C'è da dire che pochi giorni prima del ciclo di solito ho delle perdite bianche ma ora nulla, ho solo dei piccoli doloretti al basso ventre e inoltre A fine giugno sono svenuta e il medico mi ha dato degli antibiotici per curare una cistite. Magari il corpo è sotto stress per questo. Anche ora riscontro dei fastidi durante la minzione... la cistite potrebbe c'entrare qualcosa?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non mi ha riferito un dato importante , quello dell'attività sessuale.
Se non adotta un metodo contraccettivo , deve sempre sospettare una gravidanza.
Lo stress fisico, l'assunzione di farmaci o una condizione patologica (cistite ) possono influenzare il ritmo mestruale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI