Utente 465XXX
Gentili medici, circa un mese fa a seguito di una depilazione e utilizzo di un sapone intimo troppo aggressivo ho cominciato ad avere una forte irritazione e rossore ai lati dell'entrata vaginale..sulla vulva. Il rossore e l'irritazione è durata una settimana ed il prurito era talmente intenso che ho dovuto applicarci del ghiaccio per calmarlo. Ora a distanza di un mese il prurito non c'è più ma il rossore è ancora concentrato lì ed è esteso anche in tutta la zona del vestibolo. Non ho prurito..ma se tocco quella parte sento che è irritata ed evito di grattare se no non la smetto piu. Cercando su internet i miei sintomi mi esce solamente vestibolite, ma non posso esserne sicura visto che causa dolore nei rapporti sessuali e io sono ancora vergine. Infezioni le escludo perche non ho nessun tipo di perdite strane e neanche odori. Cosa mi consigliate di fare??? Potrei aquistare semplicemente qualche crema lenitiva da applicare??

[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Da quello che ci descrive potrebbe trattarsi di una vulvovaginite reattiva all'uso delle sostanze contenute nei detergenti che ha usato e alla depilazione.

Utilizzi intanto solo biancheria intima in cotone bianco, effettui per il momento l'igiene intima solo con acqua tiepida, eviti indumenti stretti e fibre sintetiche, utilizzi assorbenti in cotone ipoallergenico e tenga il più possibile la funzione intestinale regolare.

Una visita ginecologica comunque è necessaria per poter fare una diagnosi corretta e poter procedere con la prescrizione di un eventuale terapia, per consigliarle un detergente intimo adatto a lei e per risolvere, ad esempio, altri suoi eventuali dubbi riguardo la sfera ginecologica.

Non so se l'abbia già fatta in passato e abbia già trovato una ginecologa o un ginecologo di sua fiducia, ma può effettuare la visita ginecologica anche se è vergine.

Un caro saluto.
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org

[#2] dopo  
Utente 465XXX

La ringrazio innanzitutto per la risposta. No, non sono mai stata in passato da un ginecologo ma ho intenzione di andarci in quanto ho molta paura che questa cosa possa diventare cronica.
Biancheria intima di cotone la sto già utilizzando...adesso proverò a non usare nessun detergente come mi ha consigliato

[#3] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Bene, allora affronti con serenità la sua prima visita ginecologica e se vuole ci tenga aggiornati.

Un caro saluto.
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org